07, Dicembre, 2021

Un pozzo e carrozzine per disabili in Burkina Faso: progetto di cooperazione internazionale che parte da Loro

spot_img

Più lette

Si concretizza il progetto di cooperazione internazionale dell’Amministrazione Comunale di Loro Ciuffenna, presentato durante il Forum “Sostenibile è possibile” nell’ottobre 2020. Un lavoro nato dalla volontà di uscire fuori dal perimetro del comune stesso, con un’operazione di solidarietà, in linea con i punti dell’Agenda ONU 2030 che si pone, tra i vari obbiettivi, quello di combattere la povertà e di promuovere lo sviluppo dei diritti umani.

L’amministrazione ha deciso di aderire a due progetti della ONLUS Campo di Lavoro per il Santo Natale Don Carlo Donati, fondata dallo stesso parroco nel 1995, con la quale ha assunto un impegno economico per la costruzione di un pozzo e la realizzazione di alcune carrozzine per disabili che saranno prodotte da artigiani del posto, direttamente in Burkina Faso. La scelta di operare in questo stato si è basata sulle condizioni di stabilità nella quale si trova il paese, condizione fondamentale per poter cooperare con le istituzioni locali e creare progetti volti a perdurare nel tempo e ad apportare benefici alla popolazione locale.

Il pozzo che sarà realizzato ha lo scopo di fornire un approvvigionamento minimo a vantaggio di una piccola comunità, organizzata in uno o più villaggi, sia per uso domestico che per fini irrigui di piccoli orti. Il pozzo, di tipo cartesiano, ha un diametro di circa 1,5 metri e una profondità che non supera i 15 metri. Le carrozzine, invece, offrono l’opportunità di sollevare da terra le persone disabili, spesso vittime della poliomielite, prive dell’uso di arti inferiori e verranno realizzate da un artigiano della capitale. Il personale della ONLUS, composto da volontari in stretto contatto con i referenti del villaggio dove verrà costruito il pozzo e consegnate le carrozzine, verificherà puntualmente la realizzazione degli interventi.

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati