28, Novembre, 2022

Pacchetti di Capodanno 2023: in viaggio nei Paesi con le tradizioni più bizzarre del mondo

Più lette

In Vetrina

Il Capodanno è un momento divertente in cui si saluta l’anno passato e si da’ il benvenuto a quello nuovo. Nel mondo si festeggia in modo diverso da Paese a Paese: pensa che se qui in Italia si mangiano le lenticchie come auspicio di buona fortuna, in altri luoghi questa usanza non è per nulla diffusa, ma ci sono moltissimi altri modi per trascorrere questo importante avvenimento.

Per trascorrere un Capodanno fuori dalla solita routine e scoprire le differenti tradizioni del mondo puoi sempre partire per un viaggio all’estero, meglio se di gruppo, condividendo l’esperienza con viaggiatori appassionati.

Sicurezza, zero stress, itinerario già programmato e condivisione di esperienze e culture nuove sono di certo alcuni dei vantaggi di un viaggio di questo tipo che puoi valutare tra i pacchetti Capodanno 2023 offerti da un operatore turistico online come Tramundi, specializzato in viaggi di gruppo all’estero.

In questo modo, potrai trovare l’esperienza che più ti si addice e vivere un Capodanno unico, magari partendo verso la magica Colombia dove l’ultimo dell’anno si festeggia correndo per il quartiere con una valigia per chiedere che il nuovo anno sia ricco di viaggi. Bello, vero? E mentre aspetti questo momento puoi visitare la magica città di Bogota, Cartagena o immergerti tra i profumi e i sapori del mercato tradizionale di Medellin.

In Danimarca, invece, l’arrivo del nuovo anno si festeggia saltando da una sedia o da un mobile allo scoccare della mezzanotte: un gesto di buon auspicio per scacciare gli spiriti maligni.

Una tradizione che puoi provare anche tu: ma nell’attesa puoi fare un giro panoramico in bus con la guida locale e ai giardini di Tivoli, trasformati in un mercatino delle feste, ricco di bancarelle di artigianato e cibo locale, senza dimenticare un tour dei canali per ammirare la città da un punto di vista diverso.

Baciarsi sotto il vischio a mezzanotte è un’usanza francese che simboleggia felicità e che può essere replicata anche a Brides-les-Bains, un villaggio francese di montagna in cui puoi decidere di trascorrere uno stupendo Capodanno sulla neve sciando sulle piste del più grande comprensorio sciistico del mondo: Les 3 Vallées.

Se voli in Portogallo, invece, ricordati di tenere a portata di mano un grappolo d’uva. A mezzanotte, infatti, bisogna salire su una sedia e mangiare 12 chicchi d’uva e esprimere un desiderio per ciascun chicco mangiato. Perché i desideri si avverino devi mettere anche un banconota nella scarpa. Un’usanza divertente per un posto ricco di storia e bellezze da scoprire come le località di Estoril, Cascais, Cabo da Roca e Sintra, la città d’arte di Coimbra e la bella Lisbona.

Articoli correlati