25, Maggio, 2024

Figline Incisa. Traffico al Matassino, Arcamone: “Quando verrà risolta la viabilità fra le due sponde dell’Arno?”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La candidata sindaco a Figline Incisa Valdarno Giorgia Arcamone, a guida della lista civica “CambiaMenti”, si dichiara a sostegno del Movimento Consumatori Toscana in merito alla viabilità congestionata presso la frazione del Matassino.

“Non possiamo che associarsi a quanto espresso dal Movimento Consumatori Toscana in merito agli annunci di giubilo del Presidente Giani per la prossima apertura di un tratto della nuova rotatoria del Matassino. Il presidente Giani forse non ricorda che il territorio di Figline ed Incisa Valdarno é fortemente congestionato, soprattutto nella frazione del Matassino, dal flusso di traffico pendolare che ogni giorno utilizza l’unico ponte sull’Arno per raggiungere la stazione ferroviaria e le aree industriali. Flusso di traffico che inevitabilmente fa perdere tempo e incide negativamente sui valori di salubrità dell’aria. Non ricorda inoltre che una recente perizia, effettuata proprio dalla Regione, ha evidenziato delle criticità sulla struttura del ponte che hanno richiesto il divieto di transito per i veicoli sopra le 26 tonnellate e la stessa perizia richiedeva controlli semestrali per verificare lo stato del ponte”, dichiara Giorgia Arcamone. 

Quando verranno fatti i controlli semestrali previsti? – conclude Arcamone – Ma soprattutto quando la Città Metropolitana deciderà di intervenire per risolvere la viabilità tra le due sponde dell’Arno? Come cittadini di Figline e Incisa Valdarno attendiamo da troppo tempo risposte concrete a questo problema, che non può certo ridursi ad un post social per l’imminente apertura di un tratto di una rotonda

Articoli correlati