28, Maggio, 2024

Castelfranco Piandiscò, Italia Viva e Azione sostengono la candidatura di Mandò

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

In vista delle elezioni amministrative di giugno, arriva il sostegno di Italia Viva e di Azione del Valdarno alla candidatura di Massimo Mandò a sindaco di Castelfranco Piandiscò. Spiegano in una nota i responsabili, Luca Trabucco e Daniele Mugnaini: “La candidatura, a capo di una Lista Civica di Centrosinistra, del Dott. Massimo Mandò a Sindaco del Comune di Castelfranco Piandiscò, trova la nostra convinta adesione e il nostro leale sostegno”.

“Se da un lato assistiamo stupiti alla schizofrenia di un PD interessato unicamente a questioni di residenza anagrafica del candidato Sindaco, dall’altro fronte il Centrodestra ripropone logiche oramai usurate, volte unicamente a voler pesare il proprio consenso, fregandosene altamente delle problematiche delle Cittadine e dei Cittadini. Siamo consci delle difficoltà sorte a seguito della fusione dei due Municipi di Castelfranco di Sopra e di Piandiscò, delle sacrosante rivendicazioni di ruolo delle frazioni, che in taluni casi hanno un peso elettorale pari a quello dei due ex capoluoghi, ma siamo fermamente convinti che è possibile uscire da questa impasse solo attraverso una candidatura forte e rappresentativa, che metta a disposizione della cittadinanza la propria esperienza e credibilità”, si legge ancora nella nota dei responsabili di Italia Viva e Azione del Valdarno.

“La storia professionale, umana e politica di Massimo Mandò ne fa il Candidato ideale per raccogliere e vincere questa sfida. Siamo certi che intorno a Massimo nascerà una squadra di donne e di uomini, capaci di elaborare scelte politiche, programmatiche e amministrative per la buona gestione di questo Comune”.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati