26, Giugno, 2022

Volley Arno, si chiude una stagione memorabile

Più lette

In Vetrina

Le montevarchine escono tra gli applausi dei propri tifosi nonostante la sconfitta per 1-3 contro il Montesport nell’ultima giornata di campionato. Rossoblù ottave alla loro prima apparizione in B2

Il Volley Arno chiude la sua prima stagione nel campionato nazionale di Serie B2 salutato dagli applausi dei suoi tifosi, nonostante la sconfitta per 1-3 (18-25, 25-20, 17-25, 29-31) contro il Montesport Montespertoli arrivata al termine di una sfida combattuta ed emozionante che niente ha avuto a che fare con il clima da ultimo giorno di scuola che ci si aspetterebbe nella giornata conclusiva. La classifica finale vede il Volley Arno ottavo con 41 punti all’attivo.

Primo set in equilibrio fino a metà, poi il Volley Arno perde il risicato vantaggio e accusa il parziale ospite che vale il contro-sorpasso. Campo per le giovanissime Sara Zerini e Sara Bertozzi tra le rossoblù, mentre le fiorentine continuano inarrestabili e arrivano spedite fino a quota 25 per lo 0-1.

Inizia bene il Volley Arno nel secondo set, 4-1 con Nataletti e Massi in evidenza. Tempo di riorganizzarsi in difesa e il Montesport ritrova la parità, complici un paio di sfortunati errori da parte delle montevarchine. Le rossoblù restano a contatto con l'ace di Nataletti che subito dopo il pareggio firmato da Massi si ripete dalla battuta per il vantaggio 16-15. Ancora Nataletti e poi Mantelli, il Volley Arno prova a scappare. Il parziale si allunga con il muro di Neri, ex di giornata, che vale il 21-16. Una gran botta di Casimirri chiude il set e fissa l'1-1.

Il Montesport vuole riprendersi il comando e lo mette subito in chiaro: 5-12, dopo un avvio equilibrato e un parziale che costringe Fiorella Di Leone al timeout. Non basta: le fiorentine si mantengono avanti e arrivano a chiudere sostanzialmente indisturbate.

Il quarto set sarà il più serrato. L'ace di Neri vale il 9 pari, il Montespertoli ritrova il vantaggio sul 10-12, Bartolini impatta di nuovo sul 14-14. È un testa a testa che va avanti fino alle battute finali. Nataletti prova a indirizzarla con la schiacciata del 24-22 ma in un attimo le fiorentine sono lì e forzano i vantaggi. Bartolini sbaglia una conclusione ma rimedia con la successiva per il 26 pari. Ancora Nataletti e Casimirri riportano il Volley Arno avanti per due volte, ma nel finale è l’esperta Buggiani a deciderla con i due colpi del definitivo 1-3.
 

Articoli correlati