28, Gennaio, 2023

Volley Arno, gran vittoria sul campo dell’Euroripoli

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Le montevarchine si impongono in trasferta per 3-2 e ritrovano il quinto posto in classifica. Per due volte rimontano lo svantaggio con una Mantelli scatenata, poi Tani è decisiva al tie-break e regala i due punti alle rossoblù

Il Volley Arno Montevarchi conquista una memorabile vittoria sul campo dell’Euroripoli per 2-3 (26-24, 17-25, 25-16, 22-25, 12-15), punteggio maturato al termine di una partita tra le più avvincenti dell’anno, come ormai da tradizione nella sfida tra le due compagini. Due punti che permettono alle rossoblù di salire al quinto posto con 38 punti all’attivo.

Premesse della vigilia rispettate fin dall’avvio, con le due squadre che si rispondono colpo su colpo con grande equilibrio. Servono i vantaggi per assegnare il primo set ed è la squadra di casa ad avere la meglio per 26-24. Al Volley Arno resta qualche rammarico ma è subito chiaro che le montevarchine possono giocarsela alla pari sul difficile campo fiorentino. Le rossoblù non si fanno attendere oltre e rompono lo stallo del secondo set trovando presto un buon margine sulle avversarie. Vantaggio difeso e aumentato, fino al +8 finale grazie al quale la squadra di Fiorella Di Leone pareggia i conti.

L’Euroripoli restituisce il torto subito assicurandosi un terzo parziale speculare al precedente, ben gestito dalle fiorentine che presto si rendono imprendibili per le valdarnesi. Si arriva così al quarto set, col quale le padrone di casa vorrebbero chiudere la contesa. Il Volley Arno ha dalla sua una Mantelli scatenata, ma è tutta la squadra a ritrovare quell’intensità un po’ offuscata nelle ultime giornate. Così le montevarchine si tengono a contatto fino al finale, quando difendono l’allungo decisivo che manda la gara al tie-break. Il quinto set sarà il coronamento di tutte le emozioni vissute fin lì: un parziale avvincente e pieno di ribaltamenti di fronte, ma il Volley Arno trova una Costanza Tani scatenata che da sola indirizza la gara dalla parte montevarchina. Chiuderà con 17 punti, molti dei quali messi a segno nel tie-break, seconda miglior marcatrice dietro Mantelli, a quota 21. In doppia cifra anche Casimirri con 16, Menicalli con 11 e Nataletti con 10. Cinque per Neri.
 

Articoli correlati