25, Giugno, 2022

Via ai vaccini nelle Rsa del territorio. Il sindaco Cacioli: “Grazie a tutti e auguri per un 2021 ricco di cose migliori”

Più lette

In Vetrina

Il sindaco di Castelfranco Piandiscò apre l’anno nuovo con il ringraziamento a tutti i cittadini, i volontari, gli operatori sanitari, le forze dell’ordine. “L’anno si apre con la buona notizia dell’avvio della campagna vaccinale nelle nostre Rsa, ed è motivo di grande gioia”

Si apre con una buona notizia il 2021 per il comune di Castelfranco Piandiscò: sono iniziate infatti nel primo giorno dell'anno le vaccinazioni nelle Rsa del territorio comunale, dedicate a tutti gli ospiti e a buona parte degli operatori che vi lavorano. Una notizia annunciata in un videomessaggio del sindaco Enzo Cacioli, che nell'occasione ha anche fatto gli auguri a tutti i cittadini non dimenticando i ringraziamenti per l'impegno che tutti hanno speso nel 2020 appena concluso. 

"Da parte mia e di tutta l'Amministrazione comunale, voglio cogliere l'occasione per ringraziare tutti per l'impegno nel rispetto delle regole, nell'essere vicini soprattutto agli anziani e ai ragazzi, che tra l'altro hanno dovuto scoprire e adattarsi a nuove modalità di apprendimento a distanza, e l'impegno nelle gestioni delle emergenze che si sono verificate. Grazie agli operatori della sanità, medici, forze dell'ordine, vigili, personale ospedaliero e delle associazioni di volontariato; ma anche alle parrocchie, ai commercianti, al personale dell'Amministrazione comunale che ha operato per far funzionare tutto al meglio in questo anno". 

"Oggi sono iniziate le somministrazioni dei vaccini, e questo è un segno grande di rinascita e di ripartenza. C'è la strada per superare questa grave pandemia, che ha causato tanta sofferenza. Si apre la speranza, e per questo l'invito che vi faccio è di continuare con grande senso di responsabiricco lità a portare avanti l'impegno del rispetto delle regole, con la capacità che abbiamo di esprimere anche grande solidarietà e cittadinanza matura. Che il 2021 sia ricco di cose migliori, che ci apre a una speranza nuova, che ci porti la capacità di vivere in maniera migliore", ha concluso Cacioli. 

Nel video qui sotto, le parole delle operatrici della Asl Toscana Sud Est che hanno svolto le prime vaccinazioni nelle Rsa del Valdarno aretino e della Responsabile della Rsa di Castelfranco Piandiscò. 

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati