01, Febbraio, 2023

VI° edizione della Fiera primaverile degli uccelli e Gran Premio delle Balze

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Questo fine settimana torna la Fiera degli Uccelli di Primavera a Terranuova. La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco e dal Comune, presenta alcune novità nella programmazione

Si apre nel fine settimana, il 24 e il 25 marzo, la sesta edizione della Fiera primaverile degli uccelli a Terranuova. La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco e dal Comune, presenta alcune novità.

“L’affluenza di pubblico registrata nelle precedenti edizioni – ha detto il Sindaco Sergio Chienni – è un bel segnale dell’ospitalità e dell’accoglienza di cui è capace Terranuova e l’intera comunità. Anche la manifestazione primaverile della Fiera si sta caratterizzando come un evento atteso e partecipato da persone provenienti da tutto il Valdarno e oltre. Tutto questo grazie alla sinergia tra amministrazione e Pro Loco che ci tengo sentitamente a ringraziare”.

In piazza Canevaro verranno esposti cavalli, vacche maremmane e cani da gregge, ci sarà spazio anche per spettacoli equestri, dei butteri e dei falconieri a cura dell’Associazione Dimensione Maremma.

“In questa edizione sarà possibile ammirare le numerose specie di uccelli e ascoltarne i canti nell’apposito spazio espositivo. Sarà un modo per trasmettere anche al pubblico dei più piccoli l’amore per una tradizione che da sempre appartiene alla comunità terranuovese”, spiega Mauro Bronzi presidente Comitato fiera degli Uccelli.

 

Il parcheggio di via San Tito (davanti all’autostazione) ospiterà, dalle 9.30 alle 19.30, il mercato dell’artigianato con opere del proprio ingegno. Contemporaneamente, in piazza Trieste gli artigiani dei vecchi mestieri faranno delle dimostrazioni dal vivo e i trattori d’epoca in piazza Canevaro saranno lo sfondo della due giorni primaverile.

“Si tratta di iniziative collaterali che contribuiscono ulteriormente a rendere la Fiera Primaverile degli Uccelli un’occasione di aggregazione, svago e divertimento” spiega Laura Salvi della Commart.

 

L’evento molto atteso, alle 14.30 di sabato 24, è la 2° edizione del Gran Premio delle Balze, gara ciclistica per dilettanti Under 23 realizzata e curata dalla Valdarno Project Cycling Team con partenza ed arrivo in Via Vittorio Veneto. Si tratta del primo memorial dedicato ai terranuovesi Leonetto Fratini e Carlo Cardinali.

 

Domenica 25, oltre alle esposizioni e alle esibizioni, ci sarà alle 9.00 in piazza dell’Unità italiana, il ritrovo del raduno motociclistico “Le piume e le marmitte” che, con partenza alle 10.30, farà il giro delle frazioni terranuovesi. Alle 13.00 è prevista la premiazione. La fiera si conclude alle 16.00 con l’esibizione della Società Filarmonica G. Verdi, in Piazza della Repubblica.

Articoli correlati