01, Dicembre, 2021

Una nuova rotatoria per Levanella: via libera al progetto per mettere in sicurezza l’incrocio della nuova scuola

spot_img

Più lette

La rotonda sostituirà l’attuale incrocio tra via I Maggio e via Aretina: una soluzione ritenuta indispensabile per regolare il traffico che si prevede in aumento su quello snodo, una volta che saranno aperte le case popolari e realizzata la nuova scuola

La Giunta comunale di Montevarchi ha appena approvato in linea tecnica il progetto definitivo per la realizzazione di una rotatoria alle porte di Levanella, che dovrà sostituire l'attuale incrocio fra via Aretina, la direttrice principale, e via I Maggio. Si tratta del primo via libera, e il costo stimato dell'opera è di 119mila euro. 

La necessità di inserire una rotonda in quel punto è stata valutata stimando l'aumento di traffico che quel particolare incrocio dovrà sopportare nel prossimo futuro. Già attualmente, si legge nella relazione allegata alla delibera, "il quartiere è densamente abitato"; inoltre, "nello stesso quartiere sono stati realizzati 24 nuovi alloggi ERP che saranno presto abitati e insiste la costruenda nuova scuola primaria del quartiere Levanella. Anche queste due realtà potranno usufruire della nuova rotatoria per connettersi in sicurezza con la via Aretina". 

Un progetto esisteva già, per una rotatoria: era nel progetto di fattibilità delle opere di urbanizzazioni a supporto della realizzazione dei nuovi alloggi popolari. Ma fu successivamente stralciato, e quindi mai realizzato. Ora, dunque, la giunta ha valutato che "ai fini della sicurezza stradale la trasformazione in rotatoria dell’incrocio esistente consente una maggior sicurezza di tutto l’abitato che insiste a sud della via Aretina, già densamente abitato e dove è previsto a breve un aumento delle utenze per effetto dell’ultimazione di 24 alloggi ERP e della realizzazione della nuova scuola primaria del quartiere Levanella". 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati