30, Maggio, 2024

Un treno svia dai binari a Santa Maria Novella, ritardi e modifiche nel nodo fiorentino

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Disagi al traffico ferroviario nel nodo di Firenze, con ripercussioni anche in Valdarno, a causa di un treno che è uscito dai binari poco lontano dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella.

L’episodio è avvenuto intorno alle 12.30: secondo la ricostruzione di RFI, le ruote anteriori di un treno regionale vuoto che rientrava al termine del servizio commerciale in deposito, mentre viaggiava quindi a bassa velocità e senza passeggeri a bordo, sono uscite dalla sede ferroviaria provocando l’arresto del convoglio.

La presenza del treno non permette l’utilizzo di alcuni binari sul tracciato di ingresso e di uscita dalla stazione causando ritardi e modifiche alla circolazione nel nodo fiorentino. I tecnici di RFI sono a lavoro per ripristinare la regolare circolazione.

Intanto si registrano ritardi anche fino a due ore, che interessano sia i convogli regionali che l’alta velocità. 

Solo due settimane fa si era verificato un altro incidente ferroviario simile, alla stazione di Firenze Castello, con danneggiamenti importanti alla linea dovuti al deragliamento di un treno merci, che comportarono diversi giorni di lavoro per il completo ripristino.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati