01, Luglio, 2022

Un mese alle elezioni amministrative, nove i comuni valdarnesi al voto. Ecco tutti i candidati

Più lette

In Vetrina

Più di trenta i candidati sindaci nei nove comuni del Valdarno che il 25 maggio rinnovano sindaco e consiglio comunale. Solo un sindaco uscente si ripresenta: è Maurizio Viligiardi, a San Giovanni. Negli altri comuni tutti volti nuovi

Sono nove i comuni del Valdarno che il prossimo 25 maggio eleggeranno sindaco e consiglio comunale. Elettori al voro a Bucine, Castelfranco Piandiscò, Cavriglia, Figline e Incisa, Laterina, Loro, Pergine, San Giovanni e Terranuova. 

Le Comunali 2014 si svolgeranno nella sola giornata di domenica 25 maggio: le operazioni di voto si svolgeranno dalle 7 alle ore 23, mentre lo scrutinio inizierà lunedì 26 maggio alle ore 14, subito dopo lo scrutinio dei voti per le elezioni del Parlamento Europeo, che si svolgono lo stesso giorno. L'eventuale turno di ballottaggio, che in Valdarno interessa solo i comuni di San Giovanni e Figline e Incisa, è fissato per domenica 8 giugno. Ecco dunque tutti i candidati a sindaco.

A Bucine la partita è a tre: i candidati sono Pietro Tanzini, alla guida della lista Centrosinistra per Bucine; Alessio Cardelli candidato sindaco per il M5S; e infine Felice Torzini, per la lista Terra Nostra.

Tre i candidati sindaco anche a Castelfranco Piandiscò: nel nuovo comune unico si sfidano Enzo Cacioli, candidato sindaco della lista Centrosinistra per il nuovo Comune; Marco Morbidelli, per la Lista Civica Castelfranco Piandiscò; e Chiara Quercioli, candidata del Movimento 5 Stelle. 

Sono quattro invece i candidati a Cavriglia. La lista Insieme per Cavriglia schiera Leonardo Degl'Innocenti o Sanni; la candidata del Movimento 5 Stelle è Anna Tinacci; e ancora, Gianluca Butini guida la lista Centrodestra Unito Per Cavriglia; infine, Salvatore Catello è il candidato sindaco del Partito Comunista.

Il nuovo comune di Figline e Incisa vede in campo sei candidati: Giulia Mugnai, candidata del Partito democratico; Giorgio Laici, della lista civica Figline Incisa Insieme; Lorenzo Naimi, per il M5S; Roberto Renzi per Forza Italia – UdC; Valentina Trambusti, della lista Salvare il Serristori; e Simone Lombardi per la lista civica Idea Comune. 

A Laterina due gli sfidanti: Catia Donnini è la candidata della lista Centrosinistra Unito; Mauro Sacchetti guida invece la Lista civica Paese Popolare.

Loro vede in campo quattro candidati: Moreno Botti per il Centrosinistra per Loro Ciuffenna; Marco Parolai è il candidato sindaco del M5S; Marco Romualdi alla testa della lista Amministrare bene; Danilo Baldi candidato per Insieme per il Comune. 

Tre gli sfidanti per Pergine: Simona Neri è la candidata del Centrosinistra Pergine Cambia Passo; Matteo Bruni guida la lista Pergine Volta Pagina; e infine Chiara Legnaiuoli è lòa candidata della Lista Moderati Pergine.

In cinque si contendono la carica di sindaco a San Giovanni. Maurizio Viligiardi, sindaco uscente, è il candidato del Centrosinistra; Francesco Carbini per la lista Cresce San Giovanni; Michela Fabbrini è la candidata del Movimento 5 Stelle; Pedro Losi per Sinistra Ecologia e Libertà; Lorenzo Martellini guida la lista civica Per un'altra San Giovanni.

Infine, a Terranuova sono tre i candidati sindaco: Sergio Chienni candidato per la lista Centrosinistra Terranuova; Marco Bonaccini candidato per il M5S; e Simone Nocentini per la lista Terranuova in Comune. 

Programmi elettorali, liste dei candidati e tutte le informazioni sono consultabili all'interno dello speciale di Valdarnopost dedicato alle amministrative 2014, in costante aggiornamento. 

Articoli correlati