24, Luglio, 2024

Ultima fase dei lavori Piuss in centro storico: operai al lavoro sul porfido di piazza Varchi, a giorni gli altri cantieri

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Da lunedì iniziati i lavori su metà di piazza Vittorio Veneto. Poi toccherà ancora a piazza Magiotti, al vicolo del Mulino, e a via Isidoro del Lungo. Si chiuderà con l’ultimo tratto di via Roma

Piazza Varchi, piazza Magiotti, via Roma. Entra nel vivo l'ultima fase dei lavori nel centro storico di Montevarchi, una serie di interventi che andranno avanti almeno fino a marzo. Poi sarà terminato questo importante capitolo del Piuss, cofinanziato da Regione e Comune. 

Su piazza Varchi il cantiere è già aperto, e si lavorerà in due fasi, dividendo la piazza in due, in modo da interferire il meno possibile con il mercato settimanale del giovedì mattina. I lavori consistono nella ripulitura delle stuccature e nella lucidatura del porfido, che non verrà sostituito. Lucidatura da effettuare anche sulle pietre di piazza Magiotti. 

In questi giorni inizieranno anche i saggi archeologici al Vicolo del Mulino, che collega via Marzia con piazza XX Settembre. Operazione necessaria per poi dare il via agli scavi e al rifacimento della pavimentazione del vicolo. Dalla prossima settimana il cronoprogramma prevede anche interventi su via Isidoro Del Lungo nelle zone della pavimentazione che hanno subito danni negli ultimi anni dopo i lavori di ripavimentazione, piuttosto recenti.

A metà febbraio partirà anche il cantiere all'ex sferisterio, quell’area lungo via Trento, compresa tra il vecchio cinema Politeama e il Circolo delle Stanze Ulivieri, dove verrà realizzata la passerella pedonale che congiunge via Trento con via Gorizia.

Il tutto si chiuderà, a fine febbraio, con l’inizio dei lavori sulla pavimentazione di via Roma nel tratto finale, verso via Mochi. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati