21, Luglio, 2024

Turnazioni delle farmacie: “Servizio migliore di tanti altri comuni”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’amministrazione comunale puntualizza alcuni aspetti degli orari delle farmacie. Qualche giorno fa il consigliere M5S aveva chiesto una doppia turnazione di quelle di turno

Il servizio di Figline e Incisa è migliore di molti altri comuni: così l'amministrazione comunale chiarisce, intervenendo, alcuni aspetti delle turnazioni delle farmacie comunali. “Le farmacie hanno esigenze di ottimizzare il servizio, noi abbiamo chiesto sforzo in più”. Qualche giorno fa il consigliere del Movimento 5 Stelle, Lorenzo Naimi, aveva richiesto la doppia apertura del servizio notturno delle farmacie.

Giulia Mugnai, sindaco di FIgline Incisa, precisa e sottolinea:

“Partiamo dal presupposto che nella nostra città la turnazione nel 2014 è aumentata – ha spiegato la sindaca Giulia Mugnai – perché anche l’unica farmacia di Incisa è stata inserita nel calendario. Questo avviene una volta ogni cinque settimane, esattamente come da sempre avviene per chi la domenica deve recarsi al Matassino. Esisteva già, quindi, la necessità di recarsi fuori dal centro di Figline nei giorni festivi, e quasi sempre c’era la necessità di prendere l’auto”.

“In ogni caso – ha aggiunto la sindaca Mugnai – stiamo valutando se è possibile garantire un ulteriore appoggio con le nostre farmacie comunali, ma non è scontato perché anche Farmavaldarno deve rispettare criteri di efficienza organizzativa e sostenibilità economica”.

Il sindaco, infine, rende noto di aver avuto incontri con tutte le farmacie nel quale è stata evidenziata le necessità di mantenere il servizio e dal canto loro le farmacie quella di razionalizzare le attività.

“In queste riunioni l’Amministrazione ha richiesto aperture minime per non danneggiare i cittadini – ha detto la sindaca – cercando di mettere in equilibrio due aspetti: da una parte l’esigenza di razionalizzazione delle farmacie, perché come tutti gli altri esercizi hanno sentito gli effetti della crisi; dall’altra parte c’è la nostra richiesta, che poi corrisponde a quella di tante persone, ovvero la necessità di garantire un servizio ai cittadini che sia il più possibile agevole. Quindi se analizziamo la questione sotto tutti i punti di vista, la turnazione di Figline e Incisa è migliore di molti altri comuni: non lontano da noi, infatti, ci sono farmacie che hanno avviato la turnazione con altri comuni. Noi questo non solo l’abbiamo evitato, ma abbiamo esteso i giorni di apertura all’interno del nostro stesso territorio comunale”.

Articoli correlati