27, Giugno, 2022

Trovato in possesso di una carta d’identità bulgara contraffatta: arrestato dai carabinieri

Più lette

In Vetrina

Intervenuti i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Figline Incisa

I carabiniere del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Figline Valdarno hanno arrestato in flagranza di reato un tunisino di 49 anni per il possesso di una carta d’identità bulgara contraffatta. Il documento d'identità riportava le sue generalità e la sua fotografia ma lo qualificava fittiziamente come cittadino bulgaro con residenza in Sofia.

L’uomo è stato controllato nel pomeriggio ed è subito sembrato particolarmente agitato: dopo gli accertamenti di rito e dopo aver certificato la falsità del documento, è stato arrestato.

 

 

 

Articoli correlati