09, Agosto, 2022

Troppo forte la capolista, il Galli Terranuova sprofonda

Più lette

In Vetrina

Biancorossi mai in partita, finisce 86-40 per San Miniato

Serata da dimenticare per il Galli Terranuova che sul campo della capolista non ci prova nemmeno: finisce 86-40 per San Miniato.

I pisani perdono subito un pezzo pregiato come Bertolini, espulso dopo appena tre minuti, ma non accusano affatto il colpo. Anzi: il solito Stefanelli comincia subito a far male e alla prima sirena San Miniato è già sul +9. Il Galli è Daniel e poco altro. L'italo-cubano è l'unico a far canestro, i pisani continuano a girare con fluidità e a metà gara sono avanti di 16. Vantaggio che supera le venti lunghezze all'inizio della ripresa e che viene poi addirittura raddoppiato mentre il Galli resta a guardare inerme.

Etrusca San Miniato-Galli Terranuova 86-40 (17-8, 39-23, 61-36). San Miniato: Meucci A. 8, Stefanelli 17, Zita 7, Bertolini, Meucci F. 9, Vallini 2, Parrini 13, Castellacci 7, Doveri 16, Susini 7. Allenatore: Barsotti. Galli: Yerandi 13, Buccianti 5, Dolfi A. 4, Biccucci 4, Falsini 2, malile 1, Baldi 4, Iacomoni 1, Dolfi L. 6, Hoxha. Allenatore: Nardi.

Articoli correlati