03, Luglio, 2022

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

Traiana a Novoli per sognare la vetta. Per le altre valdarnesi può essere il giorno della salvezza

Più lette

I terranuovesi hanno quattro punti da rimontare sulla capolista (che deve ancora riposare) e il calendario giusto per farlo. Palazzolo e Incisa vicine all’obiettivo, Ambra già al sicuro, Badia Agnano a caccia degli ultimi punti

La Terranuova Traiana sarà impegnata sul campo de La Nuova Novoli, a lungo capolista del girone C prima del crollo verticale nella seconda metà del campionato. I fiorentini sono all’ultima chiamata per i playoff: vincendo possono crederci, una sconfitta metterebbe fine alle loro ambizioni. Impegno difficile per i valdarnesi che dopo il pareggio di domenica scorsa devono a tutti i costi ritrovare i tre punti. Sarà la sfida più dura delle quattro che mancano. Il primo posto è distante quattro lunghezze e la capolista Rontese deve ancora riposare. La Traiana continua a cullare il sogno.

Gioca invece per una salvezza ormai molto vicina l’Olimpia Palazzolo, domani sul campo della Settignanese. Il pronostico sta dalla parte dei fiorentini, ma i rossoverdi possono accontentarsi anche di un solo punto. L’Ideal Club Incisa deve invece vincere lo scontro diretto interno contro il San Godenzo per due motivi: non farsi raggiungere dagli avversari e difendere la “forbice” di dieci o più punti in modo da non dover disputare i playout.

Dopo tre vittorie consecutive l’Ambra ha praticamente messo al sicuro la salvezza. Per la certificazione della matematica i biancoblù puntano a vincere anche in casa contro il Battifolle e guadagnarsi le vacanze anticipate. Vicino al traguardo anche il Badia Agnano, intenzionato a tornare da Cesa con almeno un punto in più in classifica.

Articoli correlati