07, Ottobre, 2022

Terranuova Traiana, il sogno continua. Si ferma l’Olimpia Palazzolo

Più lette

I biancorossi battono 1-0 il Torrita nella finale playoff del girone E. Domenica prossima lo spareggio per la Promozione contro il Fonteblanda. Olimpia Palazzolo superata 1-0 dal Pontassieve, si chiude una stagione da ricordare

La Terranuova Traiana batte 1-0 il Torrita e avanza verso l'ultimo ostacolo prima della Promozione. Tra i biancorossi e la categoria superiore resta lo spareggio con il Fonteblanda. Sogno finito per l'Olimpia Palazzolo, battuta 1-0 dal Pontassieve.

La Terranuova Traiana ha scelto la domenica giusta per completare il suo lungo inseguimento al Torrita. I senesi avevano chiuso la stagione regolare in vantaggio di un punto sui biancorossi e anche il bilancio dei due confronti diretti era a favore del Torrita che aveva pareggiato l'andata e vinto il ritorno in casa propria. Ma ieri tutto questo non contava. Gli uomini di Attili sbloccano subito la finale giocata sul neutro di Badia al Pino quando al 7' Nofri scappa per una lunga cavalcata, scambia con Melzi e insacca all'angolino sul passaggio di ritorno. La Terranuova Traiana difende il minimo scarto e vince i playoff del girone E, guadagnandosi la qualificazione allo spareggio contro i maremmani del Fonteblanda, vincitori dei playoff del girone F. Si gioca domenica prossima di nuovo su un campo neutro, presumibilmente nel senese. Grande commozione a fine gara e una dedica unanime a Don Donato Buchicchio, il parroco di Terranuova scomparso lo scorso 24 aprile.

"Una gioia grande (dopo 6 interminabili minuti di recupero) per Terranuova e per i tanti sportivi presenti", ha scritto su Facebook il sindaco di Terranuova Sergio Chienni al termine della partita. "Una vittoria dedicata a Don Donato, che a questi ragazzi è sempre stato vicino, conquistata da una squadra forte e affiatata a cui va il nostro più grande grazie. Ora domenica tutti insieme a sostenerli all'ultimo spareggio. Il presidentissimo Mauro Vannelli che a fine partita si commuove rotolandosi in un abbraccio sul terreno di gioco è il più bel suggello a questa giornata".

Non ce la fa invece l'Olimpia Palazzolo. Il gol firmato da Renai dopo cinque soli minuti finisce per essere decisivo e mettere fine alla stagione comunque memorabile dei rossoverdi, partiti in sordina con l'obiettivo di una comoda salvezza e capaci invece di lottare al vertice della classifica fino all'ultimo.
 

Articoli correlati