09, Agosto, 2022

Terminati con due giorni di anticipo i lavori al parcheggio della stazione: aumentano i posti auto

Più lette

In Vetrina

Riaperto nel primo pomeriggio il parcheggio della stazione ferroviaria: i lavori, previsti fino a giovedì, sono terminati invece 48 ore prima. Il sindaco Lorenzini: “Felici di aver alleggerito i disagi per i pendolari e i rignanesi, ora molti più posti a disposizione”

È stato riaperto, intorno alle 15.30 di oggi, martedì 11 settembre, il parcheggio della stazione di Rignano: i lavori sono terminati dunque con oltre 48 ore di anticipo rispetto ai tempi stimati. Secondo le previsioni, infatti, il cantiere sarebbe dovuto andare avanti fino a giovedì, e invece si è chiuso in due giorni. 

I lavori, voluti dall'Amministrazione Comunale, hanno permesso di realizzare, nella parte dietro al Magazzino, un totale di 63 posti auto di cui uno riservato ai disabili: un intervento che ha aumentato la capienza del parcheggio del 50%, dato che in precedenza i posti autorizzati nella stessa area erano 42. Posti che si vanno a sommare a quelli già presenti nella strada d'accesso.

"Siamo felici di aver lavorato in tempi così brevi – ha detto il Sindaco Daniele Lorenzini – andando incontro alle esigenze dei pendolari e dei nostri cittadini tanto per l'aumento degli spazi a disposizione sia per la disponibilità stessa del più importante parcheggio di tutta Rignano: ringrazio tutti coloro che con il loro lavoro ci hanno permesso di ottenere questo risultato in appena due giorni, RFI in primis che ha sempre collaborato in maniera fattiva con l'Amministrazione comunale".

 

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati