18, Agosto, 2022

Tavolo per la sicurezza, i sindaci a confronto con il nuovo Prefetto

Più lette

In Vetrina

Si è riunito a Montevarchi il tavolo interistituzionale per la sicurezza in Valdarno. Riuniti allo stesso tavolo sindaci, Prefetto, Questore, Comandante provinciale dei carabinieri, ForForze dell’ordine. Al centro del confronto le iniziative da attuare in Valdarno

Dalla videosorveglianza ai controlli sul territorio: la sicurezza del Valdarno al centro di un confronto che si è svolto a Montevarchi. Il Tavolo Interistituzionale per la Sicurezza è stato l'occasione per un faccia a faccia alla presenza del nuovo Prefetto di Arezzo e del Questore, del Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, di tutti i rappresentanti delle forze dell’ordine presenti nel territorio, di tutti i Sindaci del Valdarno aretino, dei Comandi di Polizia Municipale e dei Vigili del Fuoco.

Un tavolo richiesto dal Sindaco di Montevarchi in accordo con gli altri primi cittadini del Valdarno per creare una sinergia tra forze dell’ordine e istituzioni locali nel campo della legalità e della sicurezza. Tra i temi al centro del confronto, la possibilità di utilizzo del personale a disposizione, l'utilizzo della videosorveglianza, gli interventi a tutela delle attività economiche e le azioni concrete da poter attuare per garantire una maggiore sicurezza dei cittadini.

Il Sindaco Chiassai, in chiusura, ha manifestato la propria soddisfazione per la partecipazione di tutti i massimi rappresenti delle istituzioni locali, del Governo e dello Stato nel territorio, e di tutte le forze dell’ordine. 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati