09, Dicembre, 2022

Stra Bike, la prima edizione è un successo

Più lette

In Vetrina

Quasi 40 ciclisti al via per la prima edizione della gara amatoriale di mountain bike, 25 chilometri tra Levanella e la campagna di Loccano corsa domenica scorsa, giornata di punta della Festa del Perdono

Con 38 partecipanti al via, almeno un centinaio tra appassionati e curiosi ad assistere alla gara e un percorso capace di garantire subito colpi di scena ed emozioni, non ci sono dubbi: è un vero successo quello della prima edizione della “Stra Bike”, gara amatoriale di mountain bike che ha debuttato domenica scorsa a Levanella inaugurando la giornata di punta della festa del Perdono nella frazione montevarchina.

Ha vinto Simone Tassini, il primo a tagliare il traguardo davanti ad Alessio Semoli e Mirco Moricci dopo aver ripetuto per cinque volte l’anello con partenza dalla zona del cimitero di Levanella, salita verso Valdilago e Case ai Monti in direzione di Loccano e discesa di nuovo verso Levanella, per un totale di 25 chilometri piuttosto impegnativi anche per i ciclisti più esperti. Tra le donne vince Valentina Martinelli, mentre la categoria C, quella dei veterani, se l’aggiudica Daniele Taviti. La “Stra bike” è stata organizzata da Associazione Levanella in Festa, Picchioni Sport e Lacrime di cinghiale Bike Crew.

Articoli correlati