26, Giugno, 2022

Spartà fa felice la Sangiu, Brandi salva l’Arno Laterina

Più lette

La Sangiustinese supera 1-0 il Bibbiena grazie a un gol del suo bomber e resta l’unica inseguitrice della capolista Grassina, ancora a +2. L’Arno Laterina chiude sullo zero a zero in casa contro il Pratovecchio con il suo portiere che nel finale salva il risultato per tre volte

La Sangiustinese supera 1-0 il Bibbiena grazie a un gol del solito Spartà e resta in corsa per la vittoria finale: i punti di distacco dalla capolista restano due, ma con la sconfitta della Castiglionese i biancoverdi restano l’unica inseguitrice credibile del Grassina. Per l’Arno Laterina arriva un punto utile in chiave salvezza dopo lo 0-0 interno contro il Pratovecchio. Decisivo il portiere Brandi.

Settimo risultato utile consecutivo per la Sangiustinese che col minimo scarto fa sua la sfida contro il Bibbiena. Decide ancora Spartà, autore di un gran gol al 35’, quando raccoglie il pallone sulla trequarti e da oltre 25 metri lo infila sotto all’incrocio dei pali grazie anche a una leggera deviazione. I padroni di casa restano in dieci sul finire del primo tempo per il rosso diretto (fallo da ultimo uomo) a Spigoli. nella ripresa la Sangiu controlla il risultato e sbaglia un paio di occasioni per il raddoppio. I biancoverdi salgono a quota 55 in classifica, con la capolista Grassina a 57 e un calendario tutt’altro che impossibile nelle ultime tre giornate.

L’Arno Laterina si accontenta di un pari che non basta a garantire la salvezza ma è sufficiente per tenere i gialloblù a +3 dalla zona playout e +10 dalla penultima. In condizioni climatiche avverse, è il Pratovecchio a fare la partita nella prima frazione, senza per questo creare buone occasioni da rete. L’Arno Laterina cresce nella ripresa, si rende pericoloso con Crestini e Cuccaro ma non trova il gol. Lo sfiora per tre volte nel finale il Pratovecchio, ma l’esperto portiere Giacomo Brandi risponde con altrettante prodezze che salvano il risultato.
 

Articoli correlati