25, Settembre, 2022

Sgominata dalla polizia una banda responsabile di furti in abitazioni del Valdarno aretino

Più lette

In Vetrina

Cinque le persone sottoposte a fermi di indiziato di delitto emessi dalla procura della Repubblica di Arezzo

La squadra mobile di Firenze ha sgominato una banda dedita ai furti in appartamento, in maniera particolare in Valdarno aretino. Le indagini hanno preso il via dopo alcuni colpi messi a segno tra il 16 e il 20 luglio scorsi a San Giustino, Loro Ciuffenna e nel comune di Castelfranco Piandiscò.

La banda, composta da cinque persone in età compresa tra i 21 e i 37 anni, albanesi, aveva la base operativa a Firenze. Qui organizzava i colpi.  I fermi di indiziato di delitto sono stati emessi dalla procura della Repubblica di Arezzo per furti aggravati in concorso presso abitazioni private.

In quattro diversi casi i ladri hanno rubato gioielli, denaro contante e orologi per una cifra superiore a 18mila euro. In altri due casi, a Loro Ciuffenna, i colpi sono falliti.

Articoli correlati