18, Agosto, 2022

Settimana civica: il Sindaco Silvia Chiassai Martini incontra gli studenti del Varchi

Più lette

In Vetrina

Dal 19 al 25 aprile si svolta la prima Settimana Civica, iniziativa dedicata alla valorizzazione delleducazione civica, voluta dal Parlamento nel 2019. Al Varchi l’incontro con il sindaco di Montevarchi e Presidente della Provincia di Arezzo

Dal 19 al 25 aprile si è svolta la prima “Settimana Civica” dal titolo “Noi come cittadini, noi come popolo”. L’Amministrazione di Montevarchi ha  organizzato un calendario di incontri con gli studenti di diversi istituti  sul tema dell’educazione civica. Il Sindaco Silvia Chiassai Martini e l’Assessore Stefano Tassi  hanno incontrato i ragazzi delle scuole nell’anno in cui l’insegnamento di educazione civica è diventato obbligatorio negli Istituti di ogni ordine e grado.

Un primo confronto è stato con alcune classi della scuola Secondaria di Primo grado F. Mochi di Levane, la Primaria Don Milani e Giotto di Mercatale. I bambini hanno manifestato curiosità sul ruolo delle Istituzioni e del Sindaco nella lotta al covid , ponendo numerose domande su aspetti sanitari e sociali riguardanti la pandemia. Hanno voluto parlare delle difficoltà legate alla quarantena e delle numerose precauzioni alle quali si sono dovuti abituare. Dalla classe 2B della Primaria Don Milani è stata regalato il gioco “legalizziamoci”: carte memory contenenti parole sulla legalità e il rispetto dell’ambiente. Il gioco parteciperà al Concorso nazionale “La nave della legalità in memoria dei Giudici Falcone e Borsellino”.

 

Il 22 aprile il primo cittadino ha incontrato una rappresentanza di studenti del Benedetto Varchi. In quest’occasione la biblioteca si è trasformata in un’aula di dibattito su temi estremamente attuali: gli spunti riflessivi degli alunni hanno spaziato dalla dimensione locale a quella globale, passando attraverso il contesto nazionale e  europeo.

Edilizia istituzionale, vantaggi e svantaggi del voto a 16 anni, gli obiettivi fissati dalle istituzioni in merito all’agenda 2030 e  lo stop del Senato sul disegno di legge Zan:  queste alcune domande poste dagli studenti, che hanno manifestato un forte senso di responsabilità collettiva, e sulle quali si è incentrato il confronto con il sindaco e Presidente della Provincia di Arezzo, Chiassai Martini. L’incontro in occasione della “Settimana Civica” si colloca all’interno del più ampio progetto del Varchi sul “lifelong learning”.

Articoli correlati