01, Luglio, 2022

La lista “Centro Sinistra Terranuova” riparte dal lavoro

Più lette

In Vetrina

“L’Amministrazione ha fatto la sua parte per supportare questo percorso – si legge nella nota – attraverso scelte urbanistiche tese a creare e condizioni per sostenere le aziende esistenti e attrarne di nuove. E’ da qui che vogliamo ripartire”

"Un altro passo per il lavoro". Da questo punto la lista "Centro Sinistra Terranuova", vuole ripartire, favorendo le opportunità di lavoro.

"Il lavoro è un elemento fondamentale per una piena inclusione sociale e per l'autonomia e la dignità delle persone. – riferisce il comunicato – Partendo da questa consapevolezza vogliamo operare per sviluppare due importanti vocazioni del nostro territorio: la vocazione indsutriale e commerciale del fondovalle, l'economia rurale e turistico. ricettiva delle zone collinari".

Tra gli interventi previsti, alcuni che favoriscano opportunità occupazionali e di miglioramenti per la comunità: viabilità, messa in sicurezza dei corsi fluviali e mobilità sostenibile, attraverso l'ampliamento delle piste ciclabili.

Infine, per l'assistenza alle imprese: "Intendiamo creare uno sportello di marketing territoriale – prosegue la nota – quale strumento capace di assistere le imprese nelle procedure e promuovere le aree produttive ancora da sviluppare, in modo da intercettare nuovi investimenti privati, così come istituire un tavolo permanente tra Amministrazione e associazioni di categoria al fine di agevolare la massima collaborazione per individuare in modo immediato bisogni e risposte".

Articoli correlati