17, Agosto, 2022

Scontro diretto per la Sangiovannese a Bastia

Più lette

In Vetrina

La squadra di Benedetti inizia il girone di ritorno dalla difficile sfida in casa del Bastia, scontro diretto che gli azzurri non possono in nessun moda fallire

Trasferta a Bastia per la Sangiovannese per la prima giornata del girone di ritorno, in una partita che gli azzurri non possono per  nessun motivo fallire, in  quanto trattasi di uno scontro diretto per la salvezza e nulla conterà il fatto di avere già superato gli umbri per due volte nel corso di questa stagione (prima in campionato e poi in Coppa).

Senza ombra di dubbio sarà per il Marzocco un confronto duro,  dal  momento che gli umbri sono impegnati a guadagnare posizioni per provare ad accaparrarsi un posto nei play-out ed evitare la retrocessione diretta. Un pareggio non servirebbe a nessuna delle due squadre e alla fine le attese sono per una partita forse non bella, ma giocata a viso aperto.

Rispetto alla partita di martedì a Ponsacco, in casa Sangiovannese torneranno a disposizione sia capitan Mugelli che Buccianti, mentre difficilmente si vedrà in campo Bega, che a causa di problemi a un piede nel corso della settimana non si è mai allenato.

Articoli correlati