18, Maggio, 2024

San Giovanni, terminati i lavori e rinnovata la Sala della musica. Un’inaugurazione partecipata dalla cittadinanza 

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Una nuova vesta per la Sala della Musica di San Giovanni Valdarno:dopo i lavori di ristrutturazione e riqualifica degli scorsi mesi, questa mattina l’inaugurazione preceduta dell’esibizione del Concerto Comunale per le vie del centro storico. Situata nella cornice di piazza della Libertà, la Sala della Musica è da sempre stato un punto di riferimento per la comunità e l’associazionismo e la sua riapertura è stata partecipata dalla cittadinanza.

La cerimonia di riapertura è stata preceduta da una sfilata della Banda Comunale lungo il Corso Italia, che ha annunciato il ritorno della Sala della Musica al suo posto di rilievo nella vita culturale della città. Successivamente i cittadini si sono radunati davanti alla struttura appena restaurata per assistere al taglio del nastro, un momento simbolico che ha segnato ufficialmente la fine dei lavori di restauro.

Valentina Vadi, sindaco di San Giovanni Valdarno:“Una giornata di festa per la riapertura della Sala dellaMusica, luogo storico e simbolico della nostra città. I lavori di riqualificazione sono terminati e la Sala della Musica ha acquisito una veste nuova, più decorosa e funzionale dopo che, per tanti, troppi, anni, non erano stati eseguiti interventi all’interno di questa struttura. Per poter effettuare i lavori ci siamo aggiudicati un bando del Ministero della Cultura dal Fondo Cultura di oltre duecentomila euro che ci ha consentito di intervenire in maniera importante e qualificante nell’edificio. Domenica mattina, dopo la sfilata della Banda Comunale per il Corso Italia, ci sarà il taglio del nastro all’ingresso della Sala della Musica e sarà sempre la nostra Banda cittadina – che da sempre ha sede in questo luogo – ad eseguire un breve concerto accompagnato dai saluti istituzionali. Ringrazio le associazioni che qui hanno sede per la pazienza che hanno avuto in questi mesi di lavori, ed invito tutti i sangiovannesi a partecipare domenica mattina alla riapertura della nostra Sala della Musica”, ha concluso il sindaco.

I lavori di restauro hanno riguardato diversi aspetti della struttura, tra cui la manutenzione della copertura, il rifacimento dei controsoffitti, l’installazione di pannellature fonoassorbenti e la sostituzione degli infissi. La sala principale è stata dotata di nuovi servizi igienici e di un bagno, mentre i pavimenti sono stati completamente ripristinati. Anche le facciate esterne sono state oggetto di attenzione, con una nuova tinteggiatura che restituisce loro l’antica lucentezza.

Con un investimento complessivo di 270mila euro, di cui 218mila provenienti dal Ministero della Cultura attraverso il “Fondo Cultura”, la riapertura della Sala della Musica rappresenta un momento di grande orgoglio per San Giovanni Valdarno. Questo rinnovato spazio offre un luogo di incontro e di espressione per musicisti e appassionati di tutte le età.

Articoli correlati