28, Novembre, 2022

San Clemente, Calò: “Un luogo dimenticato. Degrado, abbandono e incuria al giardino comunale”

Più lette

In Vetrina

Il consigliere di Rifondazione comunista di Reggello, Andrea Calò, presenta un’interrogazione urgente sulle condizioni del giardino comunale di San Clemente. Anche i cittadini protestano per la situazione

Sulle condizioni in cui versa il giardino comunale di San Clemente e sulla scia della protesta da parte dei cittadini il consigliere comunale a Reggello di Rifondazione comunista Andrea Calò presenta un'interrogazione urgente.

“Abitato di S.Clemente un luogo dimenticato dall’amministrazione comunale. Alla mancata messa in sicurezza del Ponte Mediceo gravemente lesionato da oltre 4 anni, alla mancata realizzazione dei marciapiedi di collegamento su via Giusti ora si aggiunge degrado, abbandono e incuria al giardino comunale della frazione. Una situazione grave e inaccettabile. Protestano i cittadini".

"Il principale giardino comunale della frazione risulta essere degradato, sporco e lasciato andare, sprovvisto di una adeguata manutenzione e di idonee strutture di intrattenimento e di accoglienza. Ci sono 4 giochi: uno scivolo, un’altalena rotta, un girello che sta in piedi per miracolo e un bruco, appoggiato ad un albero si trova un cestino disotterrato, intorno erba non tagliata e sporcizie varie”.

Andrea Calò, quindi, chiede al sindaco e all'assessore competente di "intervenire prontamente per riqualificare il giardino pubblico di S.Clemente rendendolo fruibile, accessibile, dignitoso e sicuro",  perchè "non viene effettuata una adeguata manutenzione sostituendo i pochi giochi vecchi, rotti e/o usurati con nuove attrezzature magari anche multifunzionali e capaci di soddisfare i bisogni della popolazione" e "quali sono a tutt’oggi gli interventi realizzati dall’amministrazione comunale su quell’area dalla manutenzione, alla pulizia, al ripristino ambientale, alla conservazione delle attrezzature".

Calò termina l'interrogazione chiedendo di sapere se per il giardino comunale di San Clemente esiste un progetto di riqualificazione.

 

Articoli correlati