08, Dicembre, 2022

Rush finale per la piscina, ultimi lavori in esterno. A fine mese l’inaugurazione

Più lette

In Vetrina

Rivestita la vasca esterna, ora manca solo parte della pavimentazione. Poi si potrà aprire la stagione estiva alla piscina di Montevarchi. Sparita la tribuna, più spazio al verde, si allarga il giardino

Ultimi dieci giorni di lavoro alla piscina comunale di viale Matteotti a Montevarchi: poi, l'ultimo fine settimana di giugno, l'inaugurazione della stagione estiva. Lo hanno annunciato, dopo un sopralluogo, la responsabile del Consorzio Eco che gestisce l'impianto, Anna Balocco, insieme al sindaco Francesco Maria Grasso e all'assessore Arianna Righi. 

Il grosso degli interventi, nella parte esterna, è già stato eseguito: a partire dal rivestimento completo della vasca più grande, che ha subito un intervento radicale. E ancora, è stato riprofilato tutto il bordo vasca, in modo da renderlo adeguato alle normative sulla sicurezza. Ora resta solo da completare la pavimentazione in legno, poi l'intervento sarà completato. 

Sparita anche la gradinata della tribuna. "Si trattava di una struttura che non aveva alcuna utilità – ha spiegato Anna Balocco – e quindi abbiamo deciso di rimuoverla per dare molto più spazio al verde e al giardino. Lo spazio si è allargato, ed è un'area di cui tutti possono usufruire, per godere a pieno dell'impianto". 

"I lavori sono di alto livello – hanno aggiunto il sindaco Grasso e l'assessore Righi – siamo molto soddisfatti e in questo caso il ringraziamento è d'obbligo per chi sta eseguendo gli interventi, a partire dal gestore, che finalmente restituisce a Montevarchi e al Valdarno una struttura sportiva di qualità". 

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati