17, Aprile, 2024

Rosseti ritrova l’azzurro, oggi impegnato con la Nazionale Under 20

Più lette

L’attaccante valdarnese è tra i convocati del ct Evani per la sfida contro la Svizzera in programma a Lecco per la seconda giornata del torneo Quattro Nazioni. Prima maglia azzurra dopo l’infortunio di un anno fa

Lorenzo Rosseti ritrova la maglia azzurra: sarà tra i giocatori a disposizione del commissario tecnico Alberigo Evani nella sfida tra la Nazionale italiana Under 20 e i pari età della Svizzera, in programma oggi alle 15 allo stadio Rigamonti di Lecco e valida per il torneo “Quattro Nazioni”.

Un ritorno in azzurro tanto attesa dall'attaccante valdarnese di proprietà della Juventus e attualmente in prestito all'Atalanta. Rosseti fu costretto a saltare l'ultima parte della scorsa stagione per un brutto infortunio, la rottura del crociato, che lo ha tenuto lontano dai campi per otto mesi.

Il 21 gennaio scorso ha finalmente esordito con la maglia nerazzurra nella partita di Coppa Italia giocata al Franchi contro la Fiorentina. Da allora sta lavorando per completare il recupero e debuttare finalmente in Serie A. Probabile che riesca a farlo entro la fine del campionato. Intanto si gode la convocazione in azzurro: un buon segno, vuol dire che ormai il centravanti partito dalla Traiana è pronto per mettersi in mostra ai massimi livelli del nostro calcio.

L'Italia riparte dalla vittoria in trasferta conquistata in Germania per 1-0 nella prima giornata del Quattro Nazioni.
 

Articoli correlati