29, Novembre, 2022

“Ripulitemi”: con alcuni striscioni i cittadini chiedono la pulizia di tre borri

Più lette

In Vetrina

I sangiovannesi hanno appeso nei pressi dei tre borri, alle Ville, Vacchereccia e in centro, uno striscione per chiedere la pulizia dei corsi d’acqua e la loro manutenzione. La richiesta arriva anche sulla scia degli interventi pianificati tra il comune e il Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno

Tre sono i borri che, in maniera particolare, necessitano secondo i cittadini di una celere manutenzione e pulizia: quello delle Ville, quello di Vacchereccia e il borro della Madonna. Per incentrare l'attenzione sulla presente situazione in cui versano sono stati appesi striscioni con la scritta "Ripulitemi".

Proprio sui tre borri e su altri il comune di San Giovanni ha varato un piano di interventi insieme al consorzio di bonifica 2 Alto Valdarno che dovrebbe essere attuato a breve.

Nello specifico le opere riguarderanno il taglio della vegetazione nelle zone del Borro al Quercio, Borro dei Frati, Borro della Madonna, Borro delle Ville, Torrente di Vacchereccia e San Cipriano per una lunghezza di intervento di circa 7 km. Lo stesso sindaco Maurizio Viligiardi aveva annunciato: "Inizieremo a novembre – dicembre con il taglio della vegetazione lungo i torrenti che attraversano il comune. L'idea è che il Consorzio intervenga, poi, nella prossima primavera e in autunno con i tagli alla vegetazione per la sicurezza e il decoro". Quindi entro poco i corsi d'acqua dovrebbero essere messi in sicurezza.

Articoli correlati