01, Luglio, 2022

Rimozione dei tronchi dal ponte sull’Arno, all’opera i sommozzatori dei Vigili del fuoco

Più lette

In Vetrina

Le operazioni si svolgeranno domani mattina, e per consentire i lavori sarà istituito il senso unico sul ponte, dalle 9.30 alle 12

Entreranno all'opera domattina i vigili del fuoco per la rimozione dei tronchi rimasti incastrati sul basamento del ponte sull'Arno di Incisa. Rinviato lo scorso 6 marzo a causa del forte vento che in quei giorni aveva interessato tutta la vallata, l’intervento di mercoledì si svolgerà dalle 9,30 alle 12, e per la durata delle operazioni sul ponte sarà istituito il senso unico da Reggello verso Incisa.

Al lavoro una squadra di sommozzatori dei Vigili del fuoco: per la rimozione sarà posizionata sul ponte una gru che porterà i tronchi sul piano strada per poi trasferirli al centro di smaltimento tramite trasporto con camion. Il traffico sarà gestito con un senso unico, quindi sarà possibile transitare sul ponte se si viene da Reggello verso il centro di Incisa, mentre, nel caso contrario, sarà possibile proseguire verso Reggello solo facendo il giro da Lungarno Matteotti.

Sono inoltre previste chiusure temporanee alla viabilità, di circa 10 minuti ciascuna, nel caso di operazioni ritenute pericolose per la circolazione. La rimozione rientra in una serie di interventi di ripulitura dell'alveo e degli argini dell'Arno portata avanti dal Comune di Figline e Incisa Valdarno in collaborazione con i tecnici dell'Ufficio Ambiente per la salvaguardia della sicurezza del territorio, come l'ultimo caso al ponte del Matassino dove i lavori predisposti dall'ufficio Difesa del suolo della Città Metropolitana avevano come obiettivo quello di rimuovere i tronchi depositati sui basamenti del ponte.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati