24, Luglio, 2024

Rignanese sconfitta 3-0 con la Fezzanese, la serie D adesso è più lontana

Più lette

Dopo che il primo tempo era terminato sullo 0-0, nella ripresa la Fezzanese passa in vantaggio su calcio di rigore e poi, in contropiede, trova il secondo e il terzo gol

Trasferta in Liguria da dimenticare per la Rignanese, che nella finale di andata dei play-off nazionali viene battuta dalla Fezzanese per 3-0 e vede le sue speranze di accedere alla serie D ridursi al lumicino, anche perchè domenica prossima in casa (nella partita di ritorno) dovrà vincere con quattro gol di scarto, cosa non facile contro un avversario molto solido in difesa.

Dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato,  la Fezzanese è passata in vantaggio al 13' della ripresa su calcio di rigore (fallo di Rigoli) trasformato da Baudi. Le altre due due reti, al 24' Flagiello e al 40' Grasselli, sono entrambe arrivate su azione di contropiede.

Articoli correlati