28, Novembre, 2022

Ricercati dalla polizia tedesca per una truffa alle banche: arrestati in Valdarno dai carabinieri

Più lette

In Vetrina

A rintracciare la coppia, 31 anni lui e 20 anni lei di origini sarde, sono stati i carabinieri della stazione di Castelnuovo dei Sabbioni. Nei loro confronti le autorità giudiziarie di Stoccarda e Balingen avevano emesso due mandati di arresto europeo

I carabinieri della stazione di Castelnuovo dei Sabbioni hanno rintracciato e arrestato una coppia, 31 anni lui e 20 lei, originari di Carbonia – Iglesias ma domiciliati in Valdarno. Su entrambi pendevano due mandati di arresto europei emessi dalle autorità giudiziarie tedesche di Stoccarda e Balingen. 

Nell'aprile dell'anno scorso i due, attraverso l'apertura di più conti correnti in varie banche in Germania, erano riusciti a prelevare somme in contanti e ad emettere assegni scoperti per un importo di 50.000 euro. Poi erano tornati in Italia.

Dopo l'arresto sono stati portati nella casa circondariale di Firenze – Sollicciano.

 

Articoli correlati