28, Novembre, 2022

Resco Reggello, si comincia il 16 agosto

Più lette

Fissato il calendario del pre-stagione biancoceleste in vista dell’esordio in Promozione. Chiuso il mercato, mister Miliani traccia un primo bilancio: “Gruppo giovane, abbiamo i numeri per far bene ma sappiamo che sarà dura”

È fissato per sabato 16 agosto l’inizio dell’avventura in Promozione per la neopromossa Resco Reggello. I biancocelesti si ritroveranno all’indomani di Ferragosto per l’inizio della preparazione. “Un gruppo giovane che può far bene, ma sarà dura” secondo mister Alessio Miliani.

“Rispetto all’anno scorso abbiamo perso Pollini, Basagni, Lastrucci, Yule, Fabbri, e Paloca – commenta Miliani – ma abbiamo acquistato Leonardo Collacchioni, un centrale difensivo da usare anche come jolly, l’attaccante Mauro Morandini e diversi giovani classe ’95, ’96 e ‘97. Praticamente abbiamo un squadra con cinque o sei dei “vecchi” in quota e un bel gruppo nuovo di giovani, ma ricordiamoci che molti dei nostri “vecchi” sono ragazzi del '93 e del '94”

Soddisfatto delle scelte fatte con il diesse Andrea Casini? “Diciamo – risponde Miliani – che per quello che era nelle nostre possibilità siamo abbastanza soddisfatti. Nessuno ad inizio campagna acquisti pensava per esempio di poter far arrivare a Reggello Mauro Morandini, un giocatore conosciutissimo nei campionati dilettanti e di sicuro valore. Speriamo di essere riusciti anche nella scelta dei giovani che forse è l'aspetto più importante e difficile”

Puntava anche ad altri arrivi? “Per ora siamo a posto così. Vedremo durante la preparazione se c’è bisogno di intervenire ancora e abbiamo qualche ragazzo in prova da valutare durante il ritiro. Abbiamo preso diversi giovani che quest'anno dovranno giocare e promosso in prima squadra i nostri Juniores Ciantelli, Reni e Di Bella. È un gruppo giovane che dovrà amalgamarsi fin da subito. Solo così potremo avere delle chances per poter far bene e raggiungere i fatidici 40 punti della soglia salvezza. Altrimenti sarà tutto molto più difficile”

Il programma delle prime settimane di allenamenti? “Iniziamo sabato 16 agosto con una settimana di doppia seduta per poi allenarsi quasi tutti i giorni nelle prime quattro settimane, come l’anno scorso.  Sono le settimane più importanti per fare gruppo e trovare presto un assetto di squadra. Abbiamo già fissato diverse amichevoli: la prima è un triangolare che giocheremo al Galluzzo con la squadra locale e il Porta Romana. Poi ci sarà una gara a Reggello con la Sangiustinese e la trasferta sul campo della Castelnuovese. Altre due partite amichevoli le giocheremo sempre sul nostro campo contro la Lastrigiana e il Firenze Ovest. Tante squadre importanti di Promozione ed Eccellenza per capire in fretta la consistenza del nostro gruppo”

Con che spirito inizia questa nuova avventura? “Sono carico come non mai e spero di trasmette il mio entusiasmo e voglia di far bene anche ai ragazzi già dal 16 agosto”

Articoli correlati