16, Luglio, 2024

Registrazione delle sedute consiliari: “Serve una modifica al regolamento”, puntualizza la maggioranza. “Ma non abbiamo respinto la richiesta”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La consigliera di Centrosinistra, Laura Badii, replica a M5S in merito alla richiesta di registrazione audio-video delle sedute. “Non l’abbiamo respinta, ma nel nostro regolamento la possibilità non è prevista. Metteremo in agenda con i capigruppo la modifica necessaria”

"Non abbiamo respinto la richiesta di registrare le sedute consiliari, ma è necessaria una modifica al regolamento". Così la consigliera di Centrosinistra in consiglio comunale a Bucine, Laura Badii, replica al Movimento 5 Stelle, che aveva lamentato di non aver potuto registrare l'ultima seduta consiliare. 

"La maggioranza non ha detto no: ha invece spiegato al consigliere che nel regolamento del consiglio comunale ad oggi non è prevista la possibilità di effettuare riprese televisive", puntualizza Badii. Dunque, per consentire la registrazione audio-video occorre una modifica al regolamento. 

"Abbiamo quindi rinviato il tutto alla modifica del regolamento, con apposita commissione, che sarà messa in agenda d'intesa fra tutti i capigruppo, sia di maggioranza che di opposizione", conclude Laura Badii. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati