25, Giugno, 2022

Reggello, un gravissimo e vergognoso atto al cimitero di Borgo a Cascia: devastate le tombe

Più lette

In Vetrina

Un gravissimo atto vandalico al cimitero di Borgo a Cascia nel comune di Reggello: ignoti si sono introdotti nella struttura ed hanno devastato e distrutto le tombe. Presentata denuncia ai carabinieri.

Il sindaco Piero Giunti: “Un atto grave di oltraggio alle persone sepolte e alle loro famiglie, oltre a rappresentare un gesto ignobile e blasfemo. Ci siamo già attivati con i Carabinieri e i nostri uffici per mettere in campo tutte le azioni e verifiche necessarie al fine di individuare i responsabili di questo vergognoso atto. Non c’è cosa più preziosa e cara del luogo che conserva la memoria delle persone che amiamo: da parte mia e dell’Amministrazione Comunale esprimo vicinanza e solidarietà a coloro che hanno subito questo vergognoso oltraggio”.

Un atto inqualificabile e vergognoso che va a ledere i sentimenti delle famiglie e di coloro che hanno un proprio caro nel cimitero e che adesso è al vaglio dei carabinieri.

Articoli correlati