28, Gennaio, 2023

“Progetto sport 2.0”: investimenti su giovani e società. Gli obiettivi della lista civica “Terranuova in Comune”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Un programma elettorale che è un “Progetto sport 2.0” per investire sul benessere e sull’educazione dei giovani. E’ stato presentato da Simone Nocentini, candidato a sindaco della lista civica “Terranuova in Comune”

Presentato il capitolo di programma elettorale dedicato a sport e giovani: il candidato sindaco Simone Nocentini, alla guida della lista civica “Terranuova in Comune”, ha incontrato le famiglie e i rappresentanti delle società sportive per illustrare il proprio piano.  

“Il nostro obiettivo – afferma Nocentini – è ripartire dai sani valori dello sport, come risposta alle varie forme di disagio giovanile, in accordo con la scuola e il Ciaf. Sono stanco di sentire parlare di giovani a Terranuova legati soltanto alla movida. Dobbiamo offrire alternative attraverso gli investimenti".

"Serve attivare una rete di rapporti tra tutte le società sportive – aggiunge Nocentini – per favorire la gestione diretta delle strutture, comprese quelle che si trovano negli edifici scolastici. E’ necessario avviare un percorso per la costituzione di una 'Polisportiva' per facilitare la realizzazione di maggiori interventi. Le priorità sugli impianti: finire gli accessi e costruire il parcheggio al Palazzetto dello Sport, da utilizzare anche come area di servizio per il centro storico oltre che come accesso sicuro e funzionale al Polo Scolastico; realizzare nuove strutture polifunzionali per la ginnastica nell’area verde tra il palazzetto e l’attuale Palageo, con il recupero di quest’ultimo impianto che sarà adibito anche per la pratica del calcetto. Sono tre interventi fondamentali che faremo con il supporto economico dei privati. 

"Ma l’attenzione non sarà rivolta solo al capoluogo. Abbiamo già un quadro chiaro su tutti i campi sportivi da realizzare e da valorizzare nelle frazioni, come luoghi di aggregazione della comunità. Ci preme poi la riqualificazione del Parco pubblico attrezzato, a Terranuova, che riacquisirà l’originaria vocazione a centro di attività sportiva all’aperto e come luogo di incontro di famiglie e di bambini. E questa sarà l’unica funzione. Con noi al governo, lo sport nel nostro comune si vivrà per 365 giorni all’anno con il progetto Sport Estate indirizzato ai ragazzi che, durante le vacanze, vorranno conoscere tutte le discipline sportive praticate a Terranuova". 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati