26, Giugno, 2022

Presentati il programma e i candidati della lista “Insieme Figline Incisa”. “La risposta al malgoverno delle due realtà”

Più lette

In Vetrina

Giorgio Laici ha presentato il programma e i candidati della lista civica Insieme Figline Incisa. “Con la nostra Lista, nata per volontà di molti cittadini che chiedono una politica più attenta al territorio locale, libera dalle “logiche” interessate delle segreterie dei partiti nazionali e dal nepotismo imperante in questi anni, permettiamo a persone della società civile l’ingresso nella vita amministrativa della città”

Presentata a Figline la lista degli aspiranti consiglieri a sostegno della già annunciata candidatura di Giorgio Laici alla carica di sindaco per la Lista Civica “Insieme Figline e Incisa” in vista delle prossime elezioni amministrative del 25 maggio.

“La creazione di questa nuova entità politica – ha sottolineato Laici – vuole essere una risposta concreta a tanti anni di mal governo dei due centri valdarnesi. Con la nostra Lista, nata per volontà di molti cittadini che chiedono una politica più attenta al territorio locale, libera dalle “logiche” interessate delle segreterie dei partiti nazionali e dal nepotismo imperante in questi anni, permettiamo a persone della società civile l’ingresso nella vita amministrativa della città”.

“Infatti – prosegue Laici – nella Lista Insieme Figline e Incisa troviamo donne ed uomini di diversa estrazione culturale e dalla differente matrice politica, oltre che professionale e religiosa: tutti uniti, dunque, per aggiungere le personali competenze per il miglioramento della collettività”.

Fra gli obiettivi della lista civica: "un nuovo ripensamento della viabilità, culminante con la realizzazione del “famigerato” secondo ponte sul fiume Arno, e degli orari di apertura alle auto all’interno del centro storico, anche per un maggiore incremento delle attività commerciali presenti e future. Poi il ripristino della Consulta delle Frazioni, quale strumento partecipativo alla vita pubblica, oltre ad una maggiore sicurezza e legalità. Ma anche la trasparenza negli atti pubblici della vita amministrativa rappresenta un punto cardine nel programma di Giorgio Laici alla guida della città".

La lista dei consiglieri: Francesco Faso, Gianna Pigionanti, Gabriele Aglietti, Domenica Russo, Daniele Pasquini, Emanuel Franciolini, Giancarlo Borgheresi, Gianluca Bellacci, Francesco Fidone, Antonio Leonardo, Eleonora Giachi, Catia Petrucci, Gessica Manetti, Francesco Martini, Chiara Fibbi, Miguel Angel Carballo.

 

Articoli correlati