04, Febbraio, 2023

Natura, fiori e buon cibo: a Figline ritorna Primaveria

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Tutto pronto per primaveria: da venerdì 9 a domenica 11 maggio tre giorni in piazza Ficino con stand di prodotti tipici, giardinaggio e agricoltura. Dopo il successo della prima edizione, gli organizzatori hanno deciso di sviluppare l’evento invitando espositori di prodotti tipici di varie regioni. Tra gli sponsor anche Decathlon.

Tutto pronto per Primaveria 2014. La manifestazione è promossa da Comune di Figline e Incisa Valdarno, Pro Loco “Marsilio Ficino” e Sicrea in programma nel centro di Figline da venerdì 9 a domenica 11 maggio.

Dopo il successo della prima edizione, gli organizzatori hanno deciso di sviluppare l’evento invitando espositori di prodotti tipici di varie regioni: così in piazza Ficino ci saranno le mozzarelle campane, il pane pugliese, il formaggio sardo e il prosciutto emiliano. Grande spazio ovviamente anche alla Toscana con tutte le sue bontà, che saranno presentate da aziende locali del settore enogastronomico, alle quali si affiancheranno produttori di ortoflorovivaismo, arredi da giardino, macchine agricole all’interno di una manifestazione che rispetto al 2013 propone diverse novità.

Prima fra tutte l’orario di apertura, che permetterà di godere di questa manifestazione anche nelle ore serali: quindi venerdì 9 maggio si parte alle 15 e si arriva fino alle 22, mentre sabato 10 apertura dalle 9 alle 22 e domenica 11 dalle 9 alle 20.
Inoltre in piazza Marsilio Ficino – sede unica dell’evento – sarà allestita anche un’area eventi con varie dimostrazioni: venerdì 9 maggio alle ore 15 ad aprire il programma sarà Enzo Ruscitti con un laboratorio di cesteria a cura dell’associazione Museo della Civiltà Contadina, che quest’anno festeggia i suoi primi 40 anni di attività. Nel corso della manifestazione ci sarà anche un incontro-degustazione di olio extravergine d’oliva a cura di Lamberto Baccioni (venerdì alle 18) e un approfondimento sui vitigni rari di Toscana con la partecipazione dell’azienda Mannucci-Droandi (sabato alle 18).

A Primaveria 2014 saranno presenti anche gli studenti dell’Isis Vasari, con varie attività che interesseranno i diversi indirizzi dell’istituto: sia sabato che domenica ci sarà l’anteprima di “A spasso per Figline”, in cui gli stessi ragazzi accompagnano i turisti nei luoghi più caratteristici della città, mentre la domenica gli allievi dell’alberghieri proporranno le loro fantasie di cioccolato.

Restando in tema di cibo, per domenica alle 12 è fissata la sfida tra il kebab di Fabio dell’azienda Italmar e il lampredotto di Stefano dell’azienda Castello Trippe: a decretare il vincitore sarà una giuria di 20 assaggiatori che saranno individuati a partire dal 2 maggio attraverso un contest sulla pagina Facebook “Primaveria Figline”.

L’area eventi ospiterà anche varie performance di gruppi musicali, che in sottofondo intratterranno i visitatori di questa seconda edizione di Primaveria. Dislocate in varie aree della piazza ci saranno anche postazioni per gustare in relax le prelibatezze degli espositori, e poi tanti stand con prodotti per il giardinaggio, trattori, biciclette elettriche, veicoli commerciali.

Tra gli espositori anche Decathlon, che insieme ad Aer è sponsor della manifestazione: presso il suo stand ci saranno tante attrezzature sportive, in particolare tende da campeggio, articoli per le escursioni, biciclette e monopattini. Tante altre curiosità e informazioni sull’evento che saranno disponibili sulla pagina Facebook ufficiale di Primaveria: www.facebook.com/primaveriafigline.

Articoli correlati