30, Gennaio, 2023

Prima storica volta per il Terranuova Traiana sul campo del Livorno

Più lette

Prima storica volta per il Terranuova Traiana allo stadio “Ardenza” (ora “Armando Picchi”) di Livorno per un match sicuramente di grande fascino.

I valdanesi sono  ancora alla ricerca del loro primo successo esterno della stagione, sfuggito  immediatamente già in un paio di occasioni e vogliono provare a fare lo sgambetto al Livorno, squadra  partita con ambizioni importanti e con un organico sulla carta competitivo che però ha avuto e sta avendo qualche difficoltà, come dimostra il fatto di trovarsi a 13 punti dalla vetta. Sicuri assenti Lucarelli e  Apolloni: come riportato dai media, i due sono ai domiciliari con l’accusa di violenza sessuale.

Resta il fatto che in casa i labronici hanno perso soltanto una volta (alla seconda giornata con quella Sangiovannese che li ha battuti anche sette giorni fa) e solo tre squadre sono riuscite a strappare un pareggio, il che vuole dire che comunque la squadra di Esposito, subentrato in corsa a Colacchioni, fra  le mura amiche riesce sempre a dire la sua.

I valdarnesi, in ultima posizione a tre lunghezze dalla sedicesima posizione, l’ultima valida per andare ai play-out, dovranno disputare una gara senza timori reverenziali e perfetta in ogni reparto per tornare a casa non a mani vuote.

Articoli correlati