16, Agosto, 2022

Premio Qualità 2018, primo classificato il Vin santo del Chianti Doc ‘Tiberio’

Più lette

In Vetrina

Il premio è stato assegnato all’Azienda agricola Tiberio di Enzo Nocentini di Terranuova nell’ambito del Concorso Enologico Nazionale organizzato dalla Scuola di Alta Formazione e Perfezionamento “Leonardo”

Premio Qualità 2018 al Vin santo del Chianti Doc ‘Tiberio dell'azienda agricola Tiberio di Enzo Nocentini di Terranuova. Il riconoscimento per i Vini Passiti Doc è stato assegnato nell’ambito del Concorso Enologico Nazionale organizzato dalla Scuola di Alta Formazione e Perfezionamento “Leonardo” svoltosi in Abruzzo.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Terranuova Sergio Chienni per un premio che riconosce l'eccellenza dell'azienda e di un intero territorio. “Siamo orgogliosi che una realtà del nostro territorio sia stata premiata per l’eccellenza che rappresenta. Riconoscimenti come questo promuovono e valorizzano il nome di Terranuova non solo a livello enologico ma anche turistico”. 

 

In tutto sono stati assegnati 16 primi Premi Nazionali per altrettante categorie, 63 Menzioni e 60 Speciali Attestati Regionali. Conquistano il Premio Qualità Italia 2018, giunto alla quarta edizione, 2 vini dell’Emilia Romagna, 2 del Trentino Alto Adige, 4 dell’Abruzzo e 1 rispettivamente per Calabria, Campania, Lombardia, Molise, Puglia, Sardegna, Toscana e Veneto.

Enzo Nocentini: "Per noi è un appuntamento annuale. Nella rosa dei vincitori ci siamo sempre stati. La sorpresa, invece, è stata quest'anno per il Vin Santo. È stata una bella soddisfazione. Il Vin Santo è di quelli fatti come una volta con tanto lavoro e tanta passione".

 

Articoli correlati