27, Novembre, 2021

“Pablito Great Italian Emotions e Italia dell’82”, il tour di Paolo Rossi fa tappa a Montevarchi

spot_img

Più lette

Paolo Rossi farà visita sabato 8 aprile a Montevarchi, in occasione della festa dello sport in omaggio alla promozione in serie D dell’Aquila Calcio. Al Palazzo del Podestà in mostra una raccolta unica di trofei, maglie e ricordi della collezione privata di “Pablito”

Si terrà sabato 8 aprile, dalle 18 in piazza Varchi, la festa dello sport organizzata anche per omaggiare la promozione dell’Aquila calcio in serie D. E con un ospite d'eccezione: il campione del mondo Paolo Rossi, che il sindaco Chiassai ha deciso di invitare insieme al suo staff della "Pablito Great Italian Emotion".

Il Palazzo del Podestà ospiterà quindi una selezione dei cimeli del Tour mondiale di Paolo Rossi, pallone d’oro, campione del mondo e capocannoniere di Spagna ’82: una mostra che rimarrà aperta per circa tre settimane, composta da una raccolta unica di trofei, maglie e ricordi della collezione privata di “Pablito” di quella estate del 1982 che vide l'Italia trionfare con il 3-1 sulla Germania: il protagonista fu proprio lui, Paolo Rossi, che oggi, in attesa che il tour parta verso mete straniere, ha voluto renderne partecipe ancora il territorio del Valdarno in cui vive da tanti anni.

L’inaugurazione dell’evento, che ha già fatto registrare nelle sue precedenti tappe 46mila presenze, si terrà, appunto, sabato 8 aprile, alle ore 18, in piazza Varchi alla presenza del sindaco Chiassai e di Paolo Rossi, dei dirigenti dell’Aquila Montevarchi Calcio e della squadra che porterà una maglia in dote a Paolo Rossi, e delle associazioni sportive cittadine tra cui il Vespa Club e le scuole calcio. Poi il taglio del nastro ufficiale della mostra in Palazzo del Podestà per cominciare il viaggio nei Mondiali e nell’Italia anni ‘82.

All’interno dell'esposizione sarà allestito uno spazio dal titolo “Montevarchi 1982” dove sportivi, cittadini, appassionati potranno inserire foto che ritraggono e immortalano quei momenti e quelle emozioni. Infine, il sindaco Silvia Chiassai e Paolo Rossi incontreranno nei giorni successivi anche le scuole di Montevarchi, sulla scia di un cammino di testimonianza di grandi uomini dello sport iniziato con Alex Zanardi: l’ex calciatore azzurro e Campione del Mondo racconterà ai ragazzi l’esperienza che si è basata sul sacrificio, sulla passione e sulla forza e sull'unione del gruppo per arrivare al tetto del mondo, nello sport e nella vita. 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati