03, Luglio, 2022

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

IL SONDAGGIO DI VPOST

Dove vorresti fosse organizzato il mercato settimanale del tuo comune?

Operazione antidroga: arrestato un ventenne in possesso di 4 chili e mezzo di marijuana

Più lette

In Vetrina

Controlli e perquisizioni tra Montevarchi, San Giovanni e Castelnuovo dei Sabbioni dei carabinieri della compagnia di San Giovanni coadiuvati da un’unità antidroga del nucleo carabinieri cinofili di Firenze

Controlli e perquisizioni a tappeto sono stati effettuati in Valdarno, tra Montevarchi, San Giovanni a Castelnuovo dei Sabbioni, dai carabinieri della compagnia di San Giovanni coadiuvati da un'unità cinofila di Firenze Castello. Lo scopo è stato quello di contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti. A Castelnuovo dei Sabbioni è stato arrestato un ventenne trovato in possesso di 4 chili e mezzo di marijuana.

Il servizio antidroga, iniziato sabato scorso e intensificatosi ieri, si è concentrato nelle aree cosiddette sensibili: piazza Vittorio Veneto a Montevarchi, alcuni “chiassini” del centro storico di San Giovanni, e le zone del centro dove vi sono stati alcuni furti in abitazione.

Tra le tante persone fermate e controllate a San Giovanni Valdarno, tra i vicoletti del centro storico, sono stati identificati diversi gruppi di ragazzi, alcuni minorenni: ad uno di essi, un maggiorenne, sono stati sequestrati circa 7 grammi di hashish. In piazza Vittorio Veneto, a Montevarchi, l’unità cinofila ha permesso di trovare in un cestino della spazzatura 12 grammi di hashish. I controlli sono stati estesi anche ai bar e ai circoli. 

I servizi sono poi continuati a Castelnuovo dei Sabbioni: all’interno di un circolo i carabinieri hanno trovato un ventenne, italiano ed incensurato, in possesso di 11 dosi di marijuana, suddivisa in bustine, e di alcune centinaia di euro. I militari hanno decisio di perquisire l'abitazione del giovane: all'interno della casa sono stati trovati circa 4 chili e mezzo di marijuana nascosti in vari punti, quasi 40 grammi di hashish e 5 piante dell’altezza di circa 130 cm.

Il ventenne è stato arrestato mentre il padre è stato denunciato per concorso nella detenzione dello stupefacente.

 

 

 

Articoli correlati