28, Novembre, 2022

Nuove regole e date, ecco cosa attende le valdarnesi della palla a spicchi

Più lette

In Vetrina

Si comincia il 12 settembre con la Coppa Toscana. Campionati al via il 6 ottobre. In Serie C saranno obbligatori due ’93 e due ’94, con il nuovo limite di due “over” e l’introduzione del fidelizzato. Ecco cosa contengono le D.o.a. regionali

La data della prima palla a due, le norme sull’impiego dei giovani e il nuovo limite sugli “anziani”: il Comitato regionale della Federbasket ha pubblicato le Disposizioni organizzative annuali per la prossima stagione. In attesa di conoscere la formula esatta del torneo, ecco i primi obblighi per le valdarnesi di Serie C, Fides Montevarchi, Synergy San Giovanni e la neopromossa Polisportiva Galli.

Le date. Si comincia il 12 settembre con la Coppa Toscana, obbligatoria per tutte le squadre di Serie C e D. I due maggiori campionati regionali inizieranno invece il 6 ottobre. Prima palla a due in Promozione a partire dal 13 ottobre, non prima del 3 novembre in Prima divisione.

Restano da definire le formule dei campionati – retrocessioni e promozioni dipenderanno a cascata dal meccanismo che verrà scelto per la Dnc – mentre sono già decisi gli obblighi per quanto riguarda i giovani da iscrivere a referto. Non mancano le novità: in Serie C restano quattro gli “under”, almeno due nati nel ’93 e due nel ’94 o successivi ai quali si aggiunge il limite massimo di due “over”, nati nel 1982 o precedenti. Viene introdotta anche la figura del “fidelizzato”: in Serie C ogni società potrà schierare un giocatore che, dopo lo svincolo, è stato tesserato dalla stessa società per tre anni anche non consecutivi. Potrà giocare anche in deroga agli obblighi su “under” e “over”.

Articoli correlati