03, Ottobre, 2022

Nuova giunta, il Pd: “Scelte miopi effettuate dal sindaco”

Più lette

In Vetrina

Prima dell’ufficializzazione della nuova giunta, che potrebbe avvenire nel consiglio comunale di questa sera, il Pd di Castelfranco critica la scelta del sindaco. I nomi della giunta

Non è stata ancora ufficializzata, e lo sarà con molta probabilità questa sera nel corso del consiglio comunale di insediamento, e già la nuova giunta di Castelfranco Piandiscò fa discutere. Ad intervenire è il Pd dell'Unione comunale di Castelfranco.

"Il Circolo del Pd di Castelfranco nel prendere atto delle nomine effettuate dal Sindaco Enzo Cacioli per la formazione della giunta, esprime forte preoccupazione per le scelte effettuate in autonomia dal Sindaco senza tener conto della volontà degli elettori, del confronto da tutti auspicato e del percorso comune costruito in questi anni all'Interno dell'Unione Comunale e fra i cittadini". 

"Tali comportamenti rischiano di provocare solo inutili divisioni e tensioni nelle nostre comunita' ed in particolare a Castelfranco. Per questo il Partito Democratico non si assume alcuna responsabilità delle scelte miopi effettuate dal Sindaco, prende le distanze da questi metodi arroganti ed estranei al percorso politico che ci ha portato a vincere le elezioni amministrative e, con il sostegno dell'Unione Comunale, riconferma il proprio impegno e la propria determinazione per costruire un Progetto Comune e dare adeguata rappresentanza ai propri elettori".

Paolo Cherici, segretario Unione comunale Castelfranco:  "La proposta del circolo era diversa con l'indicazione di una consigliera eletta di Castelfranco, mentre si è preferito un' esterna. Il non tenere conto del processo politico di questi mesi che in maniera unitaria ci ha portato a vincere l'elezioni, ferisce in maniera grave tutti coloro che ci hanno creduto".

Ecco i nomi della nuova giunta:

Enzo Cacioli, sindaco, con deleghe a Lavori Pubblici, Patrimonio e Beni culturali, Rapporti con le Istituzioni e Gemellaggi, Personale e organizzazione, Protezione Civile, Unione dei Comuni del Pratomagno

Angela Fortunato, vicesindaco e assessore alla Cultura, Scuola – Istruzione, Politiche Educative, Politiche di Genere, Educazione – Formazione e Forum Partecipativi

Filippo Casini, assessore al Welfare e Politiche sociali, Politiche Sociali, Politiche Sanitarie, Attività Produttive, Polizia Municipale, Sicurezza e Accoglienza e Progetti e Bandi europei

Caterina Galli, assessore all’Urbanistica ed Edilizia pubblica e privata, Turismo, Politiche Giovanili, Associazionismo-Sport-Caccia-Pesca e Centri Storici

Niccolò Innocenti, assessore al Bilancio, Politiche Economiche e Finanziarie, Affari Generali – ISO 9001, Ambiente-Energie-Beni Comuni, Arredo Urbano, Servizi Informatici – SIT – Innovazione e Centri Minori

Articoli correlati