26, Settembre, 2022

No Bolkestein: con 50 mezzi gli ambulanti sono partiti dal Valdarno per unirsi alla manifestazione di Firenze

Più lette

In Vetrina

Tutti si ritroveranno al piazzale delle Cascine, passeranno da piazzale Michelangelo e raggiungeranno zona Varlungo / Bellariva

Tutto pronto per la manifestazione degli ambulanti a Firenze contro la direttiva europea Bolkestein organizzata da Assidea. Il ritrovo è al piazzale delle Cascine. Dal casello di Incisa – Reggello sono partiti circa 50 mezzi.

 

La protesta riguarda la diretta europea, recepita dall'Italia ed estesa anche al commercio su aree pubbliche. Questo comporta "l'individuazione dei criteri per il rilascio e il rinnovo della concessione dei posteggi e le disposizioni transitorie da applicare, con le decorrenze previste, anche alle concessioni in essere".

Assidea e gli ambulanti, "dopo l’incontro al MISE il 28 Febbraio scorso durante il quale il Ministro Calenda aveva preso l'impegno di escludere dalla Bolkestein tutti coloro che con le concessioni ci lavorano e preso atto dei ricorsi in atto da parte del Garante alla concorrenza nei confronti delle Regioni Marche ed Emilia Romagna, considerato il lungo silenzio del Governo", chiedono alle Istituzioni un provvedimento legislativo a tutela dei lavoratori del settore. 

La manifestazione che si snoderà attraverso Firenze si concluderà nella zona di Varlungo / Bellariva

Articoli correlati