19, Agosto, 2022

Montevarchi, preso Gabriele Vangi

Più lette

In Vetrina

Chiusa la trattativa con l’ex Castelnuovese e Figline che all’Aquila ritrova mister Rigucci. Domenica sarà in campo. Partono Baldini e Nofri, pronti altri colpi

Gabriele Vangi è un giocatore del Montevarchi. Come anticipato domenica scorsa, l'attaccante in arrivo dalla Gialloblù Figline ha accettato l'offerta dell'Aquila, dove ritrova il suo ex allenatore Atos Rigucci. È attesa per il tardo pomeriggio la firma che metterà fine a una trattativa durata più del previsto per alcune resistenze della società di provenienza. Vangi stasera si allenerà con i nuovi compagni e sarà a disposizione del mister per il derby di domenica a Laterina.

Classe 1990, Vangi cresce calcisticamente nelle giovanili del Prato prima di passare all'Albinoleffe per una breve esperienza. Nel 2009 il suo esordio in Eccellenza con il Castelnuovo Garfagnana, l'anno successivo 11 presenze e tre reti in Serie D con il Borgo a Buggiano. Tornato al Prato in C2, da allora Vangi ha vestito le maglie dello Scandicci e del Fiesole Caldine prima di approdare alla Castelnuovese guidata da Rigucci nel 2012. Esplode nelle due stagioni in amaranto, 43 presenze e 22 gol. Nella scorsa estate si è trasferito al Figline.

Per un giocatore che arriva ce ne sono altri due che partono: Lorenzo Baldini ha già dato il suo addio all'Aquila, Roberto Nofri lo farà a breve ma non prima della prossima settimana e domenica potrebbe anche scendere in campo. Sfumata la pista che portava a Salvatore Pica, col quale era già stato trovato l'accordo prima che l'ormai ex Castelnuovese facesse marcia indietro per accasarsi alla Castiglionese, la società sta portando avanti altre trattative. Possibili nuovi annunci nella prossima settimana.

Articoli correlati