17, Giugno, 2024

L’Isis Vasari celebra la Costituzione con il progetto ‘Adotta un Articolo’: l’evento conclusivo con l’Onorevole Bindi

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

All’ISIS “G. Vasari” di Figline Valdarno, la mattina di lunedì 6 maggio, si è tenuta una cerimonia speciale per concludere un progetto di educazione civica unico nel suo genere. Coinvolgendo le studentesse e gli studenti delle classi 5AAT e 5BLA (Alberghiero e Scientifico), l’iniziativa denominata “Adotta un Articolo della Costituzione” ha incanalato la passione dei giovani verso la conoscenza e la celebrazione del fondamentale documento italiano.

Guidati dai loro insegnanti, i ragazzi hanno intrapreso un viaggio attraverso i 139 articoli della Costituzione, scegliendo ciascuno un articolo e motivando la loro scelta attraverso la creazione di video coinvolgenti e riflessivi. Questo progetto ha permesso loro non solo di comprendere la struttura e i principi della Costituzione, ma anche di riflettere sul loro significato personale e sulla loro importanza per la società.

La presenza dell’Onorevole Rosy Bindi, figura di spicco della politica italiana e custode dei valori costituzionali, ha arricchito ulteriormente l’evento. Con una lunga carriera politica alle spalle, Bindi ha incarnato l’essenza della Costituzione italiana e ha condiviso con gli studenti la sua esperienza e il suo impegno nel difendere i principi democratici.

Rosy Bindi:” La nostra Costituzione andrebbe attuata perchè i principi che contiene sono fondamentali nel tempo: non si può negare il principio di dignità della persona, di uguaglianza sostanziale, di partecipazione. Sono particolarmente attuali oggi poichè assistiamo continuamente, magari non solo e non tanto nel nostro Paese quanto in altre parti del mondo  – a soprusi verso le persone, non rispetto dei loro diritti fondamentali. rammentiamo ogni giorno che l’uguaglianza formale non corrisponde a quella sostanziale, nel lavoro, nella salute, nell’istruzione e soprattutto il valore fondamentale di una democrazia pluralista, partecipata e rappresentativa dimostra la sua importanza in tempo di grandi cambiamenti e pluralismi. Un tempo in cui andrebbe abbandonata da disaffezione vero la politica attraverso la partecipazione e e il riconoscimento del ruolo dei cittadini. Il motivo per il quale si insiste sul cambiamento ella Costituzione è che la politica cerca di scaricare sulle Istituzioni i problemi che sono invece della politica; quindi ci auguriamo che le giovani generazioni si impegnino a conoscere la Costituzione, a rispettarla, tutelarla ed attuarla.”

Alessandro Papini, dirigente scolastico:” Un progetto importantissimo, un’occasione di crescita civica per i nostri studenti che si affacciano alla vita da cittadini.”

La Professoressa Riccarda Cattani, una delle menti dietro il progetto, ha sottolineato l’importanza di formare cittadini consapevoli e responsabili, pronti a difendere i diritti di tutti e a partecipare attivamente alla vita democratica del Paese. Il progetto “Adotta un Articolo della Costituzione” non è stato solo un esercizio accademico, ma un’opportunità per i giovani di sentirsi parte integrante della storia e del futuro dell’Italia.L’emozione nel parlare della Costituzione repubblicana è stata palpabile, testimoniando il legame profondo che lega i cittadini italiani al loro patrimonio costituzionale.

In conclusione, l’evento ha rappresentato un momento di celebrazione e riflessione sulla bellezza e l’importanza della Costituzione italiana, così come sull’impegno costante necessario per preservarla e difenderla. Gli studenti dell’ISIS “G. Vasari” hanno dimostrato con orgoglio di essere pronti a diventare cittadini attivi e consapevoli, pronti a portare avanti i valori fondamentali della democrazia italiana.

Articoli correlati