18, Agosto, 2022

Le primarie sono di coalizione: accordo tra le forze politiche di centrosinistra, dentro anche la lista civica

Più lette

In Vetrina

Partito Democratico, Reggello Viva, Sinistra Civica Ecologista, Italia Viva, Azione e i Socialisti Avanti del Valdarno hanno deciso di costituire una coalizione in vista delle amministrative: il candidato sindaco sar quello scelto con le primarie del 20 giugno. C’ dunque anche l’accordo anche con la lista civica oggi all’opposizione

Le primarie del 20 giugno, a Reggello, saranno di coalizione: è stato infatti raggiunto un accordo tra le forze del centrosinistra, che dunque percorreranno insieme il cammino verso le elezioni amministrative del prossimo autunno. Il candidato sindaco sarà quello che uscirà dalle consultazioni primarie, appunto, e quindi uno dei due sfidanti: Piero Giunti oppure Adele Bartolini. Da segnalare che nella coalizione entra anche Reggello Viva, lista civica che oggi siede all'opposizione. 

"Partito Democratico, Reggello Viva, Sinistra Civica Ecologista, Italia Viva, Azione e i Socialisti – Avanti del Valdarno hanno deciso di costituire la coalizione di centrosinistra per le prossime elezioni amministrative di Reggello in programma per l’autunno prossimo", si legge in una nota. "Le predette forze politiche individuano i temi dello sviluppo sostenibile, della solidarietà e del rilancio socio-economico come elementi cardine della coalizione, facendo propria una visione politica a lungo termine che sappia disegnare la Reggello del domani". 

"La coalizione, muovendo dal giudizio positivo sull’esperienza amministrativa della legislatura attuale ormai in fase conclusiva, decide di costituire da subito un tavolo programmatico che sarà coordinato dopo il 20 giugno dal candidato sindaco che uscirà vincitore dalle primarie. Le forze politiche dell’alleanza di centrosinistra neocostituita riconoscono nelle primarie un elemento di forte partecipazione democratica per la scelta del candidato sindaco che guiderà la coalizione ed invitano i cittadini che si riconoscono nel centrosinistra alla partecipazione, per contribuire, attraverso il proprio voto, alla Reggello del domani", conclude la nota con cui si annuncia l'accordo sulla coalizione. 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati