09, Dicembre, 2022

La squadra di Maurizio Viligiardi si presenta e inizia a lavorare

Più lette

In Vetrina

Competenze, capacità, esperienza e parità di genere: sono le qualità, secondo il sindaco di San Giovanni, rivestite dalla nuova giunta. Sabato mattina seduta d’insediamento del consiglio

"Un lavoro importante" ha definito la composizione della nuova giunta di San Giovanni il sindaco Maurizio Viligiardi. "Competente, capace, esperta e rispondente alla parità di genere", le sue caratteristiche. La nuova giunta dunque è pronta a lavorare. Sono tre donne e due uomini, due riconferme e due volti nuovi a cominciare dalla carica di vicesindaco.

Le due riconferme sono Damiano Bettoni, ex vicesindaco, assessore con deleghe a finanze – contabilità, società partecipate, entrate e controllo di gestione, patrimonio, economato, sistemi di mobilità, innovazione tecnologica, e Barbara Fabbri, assessore anche nella passata amministrazione, adesso con deleghe alla pubblica istruzione, sport, comunicazione, organizzazione e personale, politiche giovanili.

Poi l'ex consigliere comunale del Pd David Corsi, 46 anni bancario, che in questa legislatura diventa assessore con deleghe a lavori pubblici, manutenzioni, ambiente e politiche energetiche, decoro urbano, protezione civile.

Infine le novità:

Sandra Romei, 49 anni, dipendente comunale, consigliere dal 1990 al 1999 prima con Pedro Losi e poi con Gennaro Lo Santo, è il nuovo vicesindaco. Ha deleghe a welfare e sanità, politiche della casa, integrazione, politiche di genere.

Valentina Artini, 39 anni, architetto, assessore con deleghe a urbanistica ed edilizia, centro storico.

Il sindaco Viligiardi ha tenuto le deleghe a: affari generali – segreteria generale, servizi demografici, politiche culturali, promozione del territorio, attività produttive, polizia municipale, gemellaggi.
 

Articoli correlati